Steve Earle in Italia a luglio

Steve Earle in Italia a luglio
Dopo ben cinque anni, Steve Earle torna a suonare dal vivo in Italia. Il musicista nato a Fort Monroe (Virginia) nel 1955, reduce dalla pubblicazione del meraviglioso album "The Low Highway", terrà tre concerti sul suolo italico nel mese di luglio. Earle si esibirà accompagnato soltanto dalla sua chitarra acustica, proponendo quindi al pubblico le proprie canzoni con arrangiamenti praticamente ridotti all'osso. Atteso al Parco Comunale di Pusiano martedì 29, il giorno successivo il songwriter americano sarà di scena a Sestri Levante, ospite illustre del Mojotic Festival. Infine, giovedì 31 luglio salirà sul palco allestito in Piazza Nenni, in quel di Faenza, per la rassegna musicale Strade Blu.Insomma, una splendida notizia per chi da tempo segue con ammirazione uno dei più talentuosi scrittori di canzoni d'Oltreoceano e che, nonostante sia ormai prossimo a compiere sessant'anni, non sembra ancora aver smarrito quell'energia e quell'ispirazione che gli consentono non solo di tenere show ricchi d'intensità, ma anche di confezionare album sensazionali. In chiusura, riportiamo l'elenco preciso di questi tre appuntamenti estivi: Martedì 29 luglio: PUSIANO (CO) (Parco Comunale)
Biglietto: 10 € in cassaMercoledì 30 luglio: SESTRI LEVANTE (GE) (Teatro della Conchiglia)
Biglietti: 20 € + d.p. sul circuito Ticketone (sul sito www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati) / abbonamento Steve Earle (30.07.14) + Jonathan Wilson (31.07.14): 35 € + d.p.

Giovedì 31 luglio: FAENZA (RA) (Piazza Nenni)
Biglietto: 12 € in cassa