Sta per arrivare il diffusore più piccolo mai prodotto dall'azienda che tuttavia offre ancora il prestigioso carattere sonoro di L-Acoustics. ...
Audio-Technica al Nammn 2019 con importanti novità, vari premi che confermano la qualità dei prodotti. e ospiti illustri come Alan Parsons (foto di copertina). ...
Il NAMM è anche l'occasione di consegnare premi alle migliori novità dell'anno appena trascorso, vediamo alcuni dei premiati, visto che a quanto pare ci avevamo visto lungo... ...
Eccoci al secondo video test della serie dedicata ai nuovi preamplificatori a pedale Mooer, che ricreano i suoni dei grandi amplificatori valvolari: oggi è il turno dello 014 Taxidea Taxus. ...
È decisamente l'era dei mini amplificatori per chitarra e Vox lancia sul mercato l'MV50 in versione High Gain, manco a dirlo dedicato a chi suona rock fino ai suoi estremi più Heavy. ...
Ridurre i grandi suoni nelle dimensioni degli chassis più piccoli è sempre stata la mission di MOOER, ma la sfida lanciata oggi è ardua, addirittura mettere in poco spazio un preamp a 2 canali di un amplificatore. ...
Mi è capitato in studio un microfono a nastro, che si sa, per noi chitarristi/fonici è il massimo! Si tratta di un Audio-Technica 4081, di forma cilindrica, abbastanza alto, un mic attivo e quindi necessita della phantom (+48V). ...
In questi ultimi anni sentiamo sempre più parlare di audio immersivo, 3D, ecc... nel cinema la Dolby ha stabilito lo standard con il sistema Atmos, l'evoluzione naturale da anni di ricerca e sviluppo per la gestione del segnale da riprodurre. ...
Oggi testiamo l'overdrive per chitarra Nabla 1987, prodotto da un'azienda completamente italiana, Nabla Custom Electronics, che dichiara di aver letteralmente messo in una scatola il feroce suono di una Marshall Plexi vecchio stampo. ...
La parola magica di questi ultimi anni, quantomeno un settore dove l'audio vede una grande espansione, è System Integration (tradotto nella nobile lingua di Dante sarebbe Integrazione di Sistemi) come dimostra il continuo aumento di visitatori e di importanza dell'ISE ad Amsterdam. ...
Dopo 3 anni il marchio HK Audio torna ad essere distribuito da Sisme, importatore cui era stato legato fino al 2015. ...
Tour Diary: ultima data... London calling! - Si sogna che l'ultima data sia quella trionfale, ebbene... ...
Siamo a meno tre date dalla fine, un po' di malinconia inizia ad esserci. Arriviamo a Bristol dopo un viaggio abbastanza lungo, circa 4 ore in totale. ...
Dopo un giorno (l'ultimo) di dayoff, passato da amici italiani a Sheffield, ci mettiamo in macchina verso Manchester dove questa sera suoneremo alla Manchester Academy 2. ...
Il viaggio da Nottingham a Glasgow é lungo, circa 5 ore con il van. Con il passare dei giorni, ormai agli sgoccioli del tour, i km diventano sempre più pesanti, faticosi. ...
Oggi é il giorno del Rock City di Nottingham, una delle venue più storiche ed importanti di tutta l'Inghilterra ...
Siamo sbarcati in UK.Abbiamo un giorno di dayoff e lo spendiamo (nel vero senso del termine) a Londra, da Marco e Laura, due amici di Finch e Federica che vivono e lavorano lì da molti anni. Ci ospiteranno nella loro bellissima casa a Sydenham, ad un passo da Crystal Palace, in un zona molto quiet e carina. ...
Al mattino ci svegliamo in stanza a Francoforte, ci prepariamo velocemente e ci dirigiamo senza indugi verso la stanza della colazione. ...
Arriviamo a Karlsruhe freschissimi, in una giornata dove troviamo pochissimo traffico e pochissime persone in giro. Io mi sento progressivamente meglio, sto recuperando, benissimo. Federica, invece, sembra stare peggio di ieri. ...
Siamo arrivati in Francia, i viaggi sono sempre più intensi e stancanti, la fatica si accumula e non è semplice gestire tutto. Fa parte del gioco però, e noi giochiamo, in ogni caso, dobbiamo! ...
Un giovane (irriconoscibile) Frank Zappa che suona una bici
I System Of A Down tornano in Italia con i Korn
Inizia con Vivaldi l'autunno della Nuova Orchestra Scarlatti

Il microfono AT4050 festeggia il quarto di secolo
La app di Elton John personalizza l’ascolto live

Scusa Eddie Van Halen, mi scatti una foto?