Seminario di Giacomo Castellano

Seminario di Giacomo Castellano
Sabato 22 Febbraio il corso di Chitarra Rock chitarrarock.it (a cura di Matteo Procopio) con sede a Catanzaro, ha messo a disposizione a chiunque fosse interessato la possibilità di partecipare ad un evento estremamente coinvolgente: il seminario con Giacomo Castellano.Il chitarrista fiorentino ha superato di gran lunga le già ottime aspettative: una calorosa folla di chitarristi affamati ha accolto con enorme entusiasmo un cardine della chitarra rock in Italia.
Senza perdere un attimo, ancor prima di iniziare il seminario, il disponibilissimo Giacomo comincia a strabiliarci con acrobazie circensi rispondendo a tutte le domande poste dai partecipanti. Intorno alle 15:30 circa inizia "ufficialmente" il seminario. Ognuno segue sulla dispensa creata appositamente per l'occasione le indicazioni impartite da Giacomo. Una valanga di esercizi, diteggiature, licks e vari esempi sorvolano con un'ampia prospettiva i diversi argomenti necessari ad ogni chitarrista rock moderno.
Oltre a discutere delle varie tecniche per chitarra e di alcuni argomenti di teoria musicale, osserviamo con gusto la personale impostazione di Giacomo Castellano; purtroppo non esistono parole adeguate per rendere un'idea della situazione... solo chi ha avuto la fortuna di assistere all'evento ha potuto apprezzare al meglio e carpire qualcosa dal nostro Giacomo.
A fine seminario Giacomo ci ha fatto ascoltare in anteprima i brani che sta registrando per il suo primo disco solista. Castellano ha dormito circa 2 ore soltanto (!!!) per soddisfare la richiesta di farci ascoltare in anteprima i suoi brani (comunque non ancora in versione definitiva). Ne è valsa la pena! Anche perché pare che quella notte Giacomo fosse particolarmente ispirato e quindi ha sfruttato al meglio il "lampo di genio". Inoltre abbiamo apprezzato al meglio le qualità umane di Giacomo, cordiale e gioviale compagno di giochi, pizza, birra e divertimento!
Il forum del suo sito, www.giacomocastellano.it, è stato invaso da moltissime testimonianze più che positive di alcuni partecipanti, accorsi da ogni parte della Calabria e addirittura dalla lontana Palermo! Una giornata indimenticabile, un seminario molto ricco (abbiamo smesso intorno alle 21:00 per la fame!) di contenuti e di "bella gente", tutti uniti in nome della musica.

Da segnalare inoltre la collaborazione del laboratorio di liuteria Giniski www.giniski.com che ha fornito parte della strumentazione usata per il seminario.
La capacità di sfruttare al meglio ogni componente caratterizza gran parte dei lavori effettuati dal laboratorio. Sulla chitarra realizzata per Giacomo che ha portato con sè al seminario, come potete vedere dai video qui inseriti, abbiamo apprezzato oltre alla versatilità sonora un ingegnoso sistema per bloccare il ponte (è un floyd rose!). Ma è soltanto una fra le tante "diavolerie" che vengono realizzate nel laboratorio fiorentino, attentissimo anche ad ogni tipo di customizzazione.

Giacomo Castellano, prestigioso chitarrista e insegnante con oltre 15 anni di carriera sulle spalle, ha collaborato con grandi nomi della musica pop-rock fra i quali: Claudio Simonetti, Raf, Irene Grandi, Grignani e tanti altri. Attesissimo il suo primo disco solista nel quale si evidenziano spiccate doti di arrangiatore e musicista oltre che chitarrista virtuoso, ma mai fine a se stesso.
L'uscita è prevista per il mese di Aprile 2003 (E saremo pronti a farvi una recensione immediata di tale lavoro MusicOffili).
Intanto è uscito il disco di Paolo Valli (valido batterista italiano), in cui Giacomo ha collaborato.
Il suo impegno sul fronte didattico è notevole: ha iniziato ad insegnare nel lontano 1989 e, fino ad oggi, ha collaborato presso grandi scuole e accademie musicali fra le quali la rinomata Lizard, la Modern Academy di Firenze e la Music Academy di Bologna.
Ha scritto inoltre vari manuali tra i quali il Metodo per chitarra Rock-Heavy Metal (circa 10.000 copie vendute) e numerosi articoli didattici su riviste come Axe e Chitarre.
Trovate maggiori informazioni presso il suo sito ufficiale: www.giacomocastellano.it.

Frammenti Video Se non riuscite a visualizzare correttamente i video, fate un salto sul sito www.divx.com e scaricatevi il "player" necessario.

Impostazione: La posizione della mano sinistra

Metodo e finalità dello studio

Il personale approccio di Giacomo con le tre note per corda

Ecco la diteggiatura usata da Giacomo in questo ultimo video

Cliccate sulla partitura per ingrandirla

Fotografie







































Tags


Autore


Redazione

La redazione di MusicOff è composta da molte menti, molte persone, molti sforzi, che uniti riescono a creare questo magnifico mondo virtuale e il suo universo "editoriale", nella speranza di dare sempre il meglio, in totale trasparenza e onestà, in modo che Moff sia davvero per tutti un valore speciale!