Nel precedente tutorial abbiamo visto come collegare un controller MIDI, nel mio caso una Keystation Novation, al mixer di Presonus Studio One. In questo nuovo tutorial cercheremo di collegare il nostro controller ad uno dei parametri di un plugin di terze parti. Per mostrare questo esempio utilizzerò un nuovo arrangi ...
Dopo aver visto come configurare gli strumenti MIDI con Studio One 3 Professional, potremmo avere necessità di collegare un controller esterno in grado di permetterci di pilotare e programmare i faders, e gli altri slide contenuti nel Mixer virtuale. ...
Studio One, come tutte le altre DAW più famose, è in grado di gestire hardware esterno come se fosse parte integrante del mixer, possiamo quindi inviare i nostri segnali fuori da Studio One verso Outboard esterno e tornare indietro come se stessimo usando un plugin. ...
Studio One 3 Professional dispone di una feature non presente nelle altre DAW, il Multi-Instruments, ossia uno strumento virtuale che possa contenere al suo interno più strumenti virtuali, adatto a chi, ad esempio vuole poter suonare più strumenti sovrapponendoli in una sola patch multilayer.Ad esempio un pianoforte ...
Una delle grosse novità introdotte da StudioOne 3 è la Mastering Session dedicata alla creazione del DDP adatto alla stampa del CD audio, in questo momento altre DAW come Cubase o Protools non hanno questa funzione integrata. Una volta quindi, terminate le nostre tracce, i mix sono pronti per essere masterizzati con ...
Molti mi hanno scritto chiedendo un tutorial riguardante il Midi ed in particolare come Studio One utilizza il MIDI sia internamente sia esternamente con Tastiere, Controller ed Expanders. Chi proviene da Cubase o Logic ha già un suo workflow ed un approccio creato negli anni e quindi trova difficoltà nel dover impar ...
La Presonus si conferma come una delle aziende statunitensi con maggiore attenzione a tutti gli sviluppi del mercato e intenta a coprire con i suoi prodotti ogni fascia di utenza. Al NAMM, prima fiera dell'anno e la regina delle fiere USA (e non solo!) ha presentato ben quattro prodotti nuovi. ...
Eccoci finalmente giunti ad uno dei tutorials più richiesti dai nostri followers, come creare un effetto "bumping" all'interno delle tracce di synth come avviene ormai da anni sui brani EDM, derivante dalla scuola Daft Punk e French House in generale. ...
Ricominciamo con i nostri tutorial verificando di avere l'ultima versione disponibile del software: Studio One 3 Pro ver. 3.3. Qualora così non fosse, basterà nella schermata iniziale cliccare su Aggiorna e un download e la conseguente installazione vi permetteranno di ricevere l'aggiornamento e di usufruire degli ul ...
Si fa spesso molta confusione sul cosa sia un segnale stereo, il segnale è si generato da due sole forme d'onda ma contiene al suo interno informazioni relative a 3 fonti principali di suono: il centro, il sinistro ed il destro, qualora stessimo ascoltando da due casse frontali, mentre in cuffia, attraverso una trasfo ...
La Presonus si conferma come una delle aziende più dinamiche della fine di quest'anno rilasciando il CTC-1 Pro Console Shaper, il secondo plug-in sviluppato per la nuova interfaccia di Mix Engine FX di Studio One e l'evoluzione del plug-in Console Shaper. Il CTC-1 porta il modeling della console analogica in Studio On ...
Nonostante che tastiera e mouse siano i controlli primari per tutte le DAW, la loro efficienza aumenta esponenzialmente se usati insieme ad un controllo tattile preciso quale il PreSonus FaderPort™ 8 durante le fasi di missaggio e di automazione. ...
Registrare una voce senza ascoltare latenza e con gli effetti di reverbero è una delle prime cose che ci occorrono quando inziamo l'avventura dell'hard disk recording. Studio One 3 offre una soluzione professionale al problema, definitiva.Come già sappiamo aumentando la Device Block Size o Buffer aumenta la latenza n ...
Una delle caratteristiche principali di Studio One è la gestione del TimeStreching, ossia quella relativa alla modifica del tempo all'interno di una traccia audio, come alterare quindi la velocità di un brano o di una traccia senza alternarne il pitch o la tonalità. ...
Nella scorsa puntata abbiamo esaminato la creazione di un workflow standard su Studio One 3 Pro e come organizzarci preparando la nostra song standard per iniziare a lavorare subito; oggi ci occupiamo invece di creare un workflow per orchestra, ossia un sistema di organizzazione della DAW per registrare parti orchestra ...
In realtà questa parolona, "Workflow", racchiude il concetto di sistema di lavoro o impostazione del lavoro: imparare ad usare una Daw implica l'adozione di un sistema di approccio al lavoro che meccanicamente viene essere eseguito per evitare di perdere tempo e files, al fine di ottenere un ordine mentale funzionale ...
Per chi inizia, per chi non ha budget, per chi vuole soltanto registrare il proprio live, per chi fa basic editing, per chi studia e per chi insegna, Presonus propone una versione "light" di Studio One, completamente gratuita: si chiama Studio One Prime. Come ottenerlo?Per scaricarlo dobbiamo necessariamente prima regi ...
Cari MusicOffili e appassionati di recording, ecco l'ultimo aggiornamento di Studio One, con cui PreSonus continua a implementare il software seguendo i consigli di numerosi musicisti e utilizzatori, arrivando così alla versione 3.3. ...
Iniziamo in questo appuntamento ad inserire le tracce audio e midi, a configurare il mixer per il lavoro e approcciare all'uso dei plugin; durante questo percorso esplorativo di Studio One 3, faremo dei veri e propri test su un progetto reale, lavoreremo e vedremo come Studio One lavorerà sul prossimo disco di Gianfra ...
Come per tutte le altre DAW l'arranger possiede caratteristiche standard, in modo da rendere vita facile ai fonici; molte delle caratteristiche sono simili ad altre DAW, troviamo infatti la gestione preferenze simile a quella di Logic, e la gestione degli IO simile a quella di protools. ...
Neumann, A&H e QSC premiate ai NAMM TEC Awards
L'hip hop emergente che torna alle origini
Nasce la nuova etichetta indipendente Beat Up

Heavy e classica nel disco di Daniele Liverani
Monitor da studio Yamaha HS, precisione e controllo

Un assaggio del nuovo album di Sonny Landreth