Yngwie Malmsteen, una vita da virtuoso

Yngwie Malmsteen, una vita da virtuoso

Festeggiamo oggi il più grande chitarrista neoclassico del pianeta, Yngwie Malmsteen. Nato a Stoccolma nel 1963, è senza dubbio il chitarrista che più di tutti negli anni '80 incarna l'immaginario del cosiddetto "shredder", fondendo il rock con elementi della musica classica. Il suo stile si ispira contemporaneamente a Bach e Paganini così come a Ritchie Blackmore, Jimi Hendrix e altri chitarristi che da adolescente insegue nota per nota.

Con la sua fida Fender Stratocaster "scalloped" e un muro di amplificatori Marshall alle spalle ancora oggi domina i palchi.

Oggi riascoltiamo "Far Beyond the Sun" eseguita durante un concerto in Russia nel 1989 (nell'allora Leningrado), brano tratto dal suo primo disco solista del 1984, "Rising Force".


Commenta