Una hit dei Metallica in tanti stili differenti

Una hit dei Metallica in tanti stili differenti

Prendete una hit dei Metallica, aggiungete poi un artista del web specializzato in reinterpretazioni e mescolate infine il tutto in venti stili differenti.

Il risultato assomiglierà probabilmente alla performance che vi proponiamo oggi: alle prese con "Enter Sandman", un cavallo di battaglia estratto dal Black Album di James Hetfield e soci, c'è Anthony Vincent, voce e volto del canale Ten Second Songs.

La particolarità di questa cover è rappresentata dai vari momenti di interpretazione del brano secondo lo stile di noti artisti che col metal non hanno nulla a che vedere: tra i tanti troviamo The Beatles, David Bowie, The Police, Stevie Wonder, The Doors, persino il compositore di colonne sonore Hans Zimmer e Haddaway, meteora della musica dance anni '90.

Pur paradossale, il montaggio risulta non solo divertente ma anche godibile, ovviamente prendendolo con la dovuta dose di ironia.


Commenta