Un 85enne che può ancora dare severe lezioni di batteria a tutti

Un 85enne che può ancora dare severe lezioni di batteria a tutti

85 anni e non sentirli. Di sicuro non gli anni, ma su tutto il resto il mitico Colin Bowden si fa sentire eccome, ancora oggi, soprattutto quando si siede dietro le pelli della sua amata batteria.

Bowden è a tutti gli effetti quello che si definisce un "veterano". Classe '32, il suo amore per la batteria nasce durante gli anni della seconda guerra mondiale. Inizia una carriera musicale negli anni'50, quando i maggiori club d'Inghilterra erano ancora tutti dei club in cui si ascoltava e ballava il jazz e lo swing, compreso quel The Cavern a Liverpool che diventerà poi molto famoso grazie al pop-rock di 4 giovincelli del luogo, i Beatles.

È considerato uno dei più bravi al mondo nello stile di batteria "Baby Dodds New Orleans", che fa capo a Warren "Baby" Dodds, uno dei padri assoluti della batteria e del jazz.

Il video qui sotto vi mostra il Colin Bowden ottuagenario che mostra cosa vuol dire suonare la batteria Dixieland, il genere alle radici del jazz tradizionale e, manco a dirlo, nato a New Orleans (USA).