Stavolta siamo noi di Musicoff a fare i Buskers

Stavolta siamo noi di Musicoff a fare i Buskers

In occasione del Guitar Show 2018 ne abbiamo davvero viste di tutti i colori, chi ha seguito le nostre dirette facebook sa già che dall'interno del Musicoff Bus ci siamo divertiti a raccontare il nostro viaggio di andata e ritorno dalla fiera e non solo, abbiamo testato le nostre capacità di Buskers in piena regola!

Potevano, effettivamente, così tanti musicisti in viaggio su un furgone pieno di strumenti non approfittarne per suonare insieme? L'idea è germogliata praticamente subito, visto che l'autostrada con le sue numerose aree di sosta ci forniva un palcoscenico "naturale" per fare busking ovunque ci trovassimo, da Roma sino a Padova (e ritorno...)!
Così, è chiaro che le nostre street performance (o "highway" performance a dire il vero) non potevano che iniziare da una sosta in Autogrill, dove un magnifico cielo di sfondo e una fortunata panchina da picnic ci hanno fatto da perfetto sfondo per una bella jam.

Il brano scelto è stato un classico dei Rolling Stones, la scatenata "Gimme Shelter" tratta dal magnifico Let It Bleed, del 1969!
Ci siamo armati delle nostre chitarre, da quelle elettriche di Fabrizio Ranieri e Francesco Savarese, tra l'altro due Telecaster così da far contento Keith Richards, alla favolosa Seagull suonata con tecnica slide guitar da Stefano Tavernese. Le 6 corde sono state amplificate dai piccoli amp Blackstar Fly3 portatili e da un micro stack Marshall MS-4, un vero classico senza tempo!

Alle chitarre si sono aggiunte le percussioni, cioé il cajon by Nino Percussion suonato da Thomas "Doc" Colasanti e il cubetto di Alma Cajon nelle mani di Antonio Cangiano.
E, ovviamente, le nostre voci... per quelle beh, si fa quel che si può!

Buona visione e stay tuned... perché non è certo l'unico video che abbiamo girato, il nostro piccolo ma intenso tour è solo all'inizio!


Commenta