Ritchie Blackmore: la chitarra isolata in Highway Star dei Deep Purple

Ritchie Blackmore: la chitarra isolata in Highway Star dei Deep Purple

Continua la nostra serie di speciali dedicati alle tracce isolate dei più grandi musicisti e brani famosi e stavolta è il turno di uno dei Re indiscussi della chitarra elettrica, Ritchie Blackmore, in uno dei brani che lo hanno reso un mito, Highway Star dei Deep Purple.

Notevole la precisione e il groove della sua plettrata, in ogni singolo particolare, nulla è lasciato al caso, con un timing da urlo. La sua Stratocaster batte il tempo, urla e poi arriva il famoso assolo (con un diverso suono come si noterà, difatti la traccia è uno "stem", cioé l'unione di più parti sovraincise) con quella velocissima e precisa serie di quartine in cui Ritchie davvero non sbaglia un colpo.

Pur tuttavia a 5.38 potrete addirittura sentire una piccola indecisione, che difficilmente avrete mai notato nella canzone completa. Insomma, anche lui è "umano" dopo tutto e, soprattutto nell'era dei nastri, se una performance era strepitosa al 99,9%, quella era destinata comunque a finire su disco.
E meno male!

Vuoi imparare l'assolo? Clicca QUI