Quella volta di Victor Wooten a Milano

Quella volta di Victor Wooten a Milano

Tra i bassisti più apprezzati della sua generazione (e probabilmente in assoluto), Victor Wooten fa meta non di rado nel nostro paese con concerti e didattica.

L'occasione che mostramo oggi risale al 2016, e nello specifico al concerto che l'artista tenne al Blue Note di Milano, sede italiana del network di locali noto per i celebri omonimi "templi" di New York e Tokyo, e che raccoglie ogni anno il top del Jazz (e dintorni) di livello internazionale.

Sul palco assieme al bassista c'erano Dennis Chambers, un vero punto di riferimento per i batteristi del genere, e il sassofonista Bob Franceschini (qui alle prese con un particolare strumento a fiato elettronico), in una formazione che mette in grande risalto le spiccate abilità di Wooten.
Il brano che ascoltiamo è "Love is My Favourite Word", estratto dall'album solista "Sword and Stone" del 2012.


Commenta