Pink Floyd: filmato esclusivo di un live del 1970

Pink Floyd: filmato esclusivo di un live del 1970

Ogni tanto riappaiono filmati d'epoca esclusivi contenenti performance musicali di grandi band che hanno scritto la storia della musica, ed è quello che è successo da un paio di giorni per quanto riguarda i mitici Pink Floyd.
È infatti venuto alla luce un rarissimo filmato che li riprende durante l'esecuzione del brano "Astronomy Domine", live datato 1970.

Si tratta di un anno importante, quello dell'uscita di Atom Heart Mother, disco oramai ben lontano da ogni legame con il povero Syd Barrett, stroncato dall'abuso di droghe pochi anni prima e sostituito da David Gilmour.
Ma ciò non significa un accantonamento delle vecchie composizioni, che anzi, saranno ancora al centro dei loro spettacoli per ancora molto tempo.

"Astronomy Domine", in particolare, è proprio una canzone composta da Barrett del '66 e scelta come opening track del loro album di debutto The Piper at the Gates of Dawn, brano che è un vero proprio viaggio interstellare (in gran parte causato dall'uso di LSD) in cui Gilmour riprese poi praticamente tutto da quanto inciso dal suo predecessore, ovviamente pur sempre interpretandolo a suo modo e con le sue magiche mani.

Il filmato che state per vedere fu girato da una televisione di San Francisco (KQED) il 30 aprile 1970, all'interno del Fillmore Auditorium, in quel momento senza pubblico.
Pare che all'epoca la band fu pagata sì e no... 200 dollari.
Come cambiano i tempi!