Metal e linguaggio dei segni, lo show è dell'interprete

Metal e linguaggio dei segni, lo show è dell'interprete

Tradurre in gesti tutto il furore di un brano della metal band Lamb of God mantenendone intatta l'intensità: sembra incredibile ma è assolutamente vero.

L'episodio è stato documentato nei giorni scorsi a Austin (Texas), durante un'esibizione dal vivo del gruppo heavy metal americano.

La giovane interprete protagonista di questa inusuale performance non si è lasciata scoraggiare dall'arduo compito di raccontare il brano "Ruin" nel linguaggio dei segni, producendosi invece in una resa assolutamente credibile e appassionata della musica e suscitando l'apprezzamento dei social network non appena il video della performance è diventato virale.


Commenta