Lo stile di AJ Ghent in una cover di Prince

Lo stile di AJ Ghent in una cover di Prince

Trattandosi di una cover di Prince qualcuno potrebbe pensare che ad AJ Ghent piace vincere facile, ma in questa performance l'artista ci mette davvero del suo.

Figlio (e nipote) d'arte, il trentatreenne originario della Florida è un affermato produttore e songwriter, ma anche eccellente chitarrista specializzato nell'utilizzo di strumenti lap e pedal steel: e in quanto tale, non disdegna affatto di applicare il suo approccio tecnico anche alle situazioni standing come quella dell'intensa performance che andiamo a scoprire oggi.

La combinazione tra le capacità vocali e l'arte della sei-corde che Ghent porta con sè sul palco si rivela micidiale: il risultato è una versione dal vivo di "Purple Rain" dal grandissimo effetto.


Commenta