L'omaggio di Andrea Braido a Lyle Mays e Metheny

L'omaggio di Andrea Braido a Lyle Mays e Metheny

Un grande della chitarra italiana, Andrea Braido, porge il suo tributo a Pat Metheny e al suo storico collaboratore Lyle Mays, scomparso da poche settimane.

La morte del pianista e tastierista artefice con Metheny di alcune delle pagine più belle della musica jazz-fusion degli ultimi quarant'anni e più ha destato dispiacere in tutto il mondo e gli omaggi musicali non sono mancati.
All'indomani della diffusione della notizia anche Braido si è iscritto alla lunga lista con questa intepretazione di "The Bat Part II", traccia conclusiva dell'album Offramp pubblicato nel 1982 dal Pat Metheny Group.


Commenta