Il "Neorealistic" Pop di Vea

Il "Neorealistic" Pop di Vea

Scrive e canta della vita con sfacciato realismo ed ironica energia: lei è Vea.

Ha avuto l'onore di aprire i concerti di The Cyborgs e Zibba, di salire sul palco verde di Collisioni Festival 2019 e di vincere alcuni premi, tra cui Canzone Circolare di Legambiente e Aim Festival 2019. Abituata ai giochi di parole, le piace definire il suo genere Neorealistic Pop, testuali parole: "argomenti crudi e presa bene". 

Andiamo a scoprire insieme Vea in questa nuova puntata di Bloomline!

Il progetto Bloomline è un'iniziativa culturale volta ad approfondire la conoscenza della realtà underground musicale, attraverso la produzione di un format audiovisivo strutturato in puntate e composto dall'esibizione live di un brano originale del gruppo o dell'artista e da una breve intervista.

Scopri di più nel nostro articolo di presentazione.

Segui Bloomline su:

>>> Vai alla puntata precedente <<<


Commenta