Gli Aerosmith e la storia di un vecchio furgone

Gli Aerosmith e la storia di un vecchio furgone

Amarcord allo stato puro in una puntata dello show American Pickers andata in onda a luglio, con gli Aerosmith che si sono ricongiunti a un vecchio "amico". 

Si tratta nientemeno del primo furgone che portò in tour il gruppo, quando questo era ancora agli albori di quella carriera che all'epoca non si poteva di certo ancora presagire come lunga e fortunata quanto si è poi rivelata.
Il ritrovamento (avvenuto in uno degli innumerevoli dimenticatoi che la trasmissione ha mostrato negli anni) era già stato annunciato lo scorso anno, ma finalmente con la puntata del 7 luglio tutto il mondo ha potuto ammirarlo e conoscerne l'importante legame con la band.

Steven Tyler, Joe Perry e soci non avrebbero infatti voluto separarsene, ma finirono per perderlo di vista a causa di qualche dissidio con il legittimo proprietario (tutt'ora raffigurato sulla fiancata del mezzo).
Tuttavia quando la produzione di American Pickers li ha contattati per comunicarne il ritrovamento e chiedere il permesso di rimetterlo in funzione, gli Aerosmith hanno accettato con entusiasmo, con l'unica richiesta di mantenere intatto lo stile retrò del furgone.

La felice conclusione è avvenuta con la consegna del mezzo rimesso a nuovo (si fa per dire...) a Las Vegas, dove la band è impegnata in una residence annuale, durante la puntata che ha visto i componenti raccontare il rapporto con quello che evidentemente non è un semplice mezzo di trasporto.


Commenta