Ciro Manna si confronta con un classico del Jazz

Ciro Manna si confronta con un classico del Jazz

Il richiamo del Jazz può esercitare un fascino irresistibile: ne sa qualcosa il nostro amico Ciro Manna, che si cimenta con la celebre "All the Things You Are".

Il brano composto nel 1939 da Jerome Kern è da decenni uno degli standard più apprezzati nel genere e vanta una lista di interpretazioni che sarebbe un eufemismo definire eccellenti: Dizzy Gillespie, Charlie Parker, Ella Fitzgerald, Miles Davis, tutti i più grandi della tradizione jazzistica hanno insomma lasciato la loro impronta su questo pezzo.

Ma nel video che mostriamo in questa sede si prende spunto da una versione sicuramente meno conosciuta rispetto a quelle dei sopra citati, ma non per questo meno degna di attenzione: quella incisa da Michel Petrucciani, indimenticato artista del pianoforte, assieme al padre Tony (chitarrista) nell'album "Conversation", una performance live catturata nel 1992.

Ciro suona in particolare il notevole assolo performato dal pianista nella registrazione originale, e lo fa utilizzando per l'occasione una bellissima Gibson ES 335


Commenta