Che succede se Geddy Lee dei Rush suona il basso con gli Yes

Che succede se Geddy Lee dei Rush suona il basso con gli Yes

Nell'aprile di quest'anno è stato il turno di salire nell'olimpo della Rock'n'Roll Hall of Fame per una delle band più straordinarie del Progressive Rock, gli Yes, fonte di vere e proprie pietre miliari del genere, da The Yes Album a Fragile, al masterpiece Close to the Edge.

Il bassista storico, e fondatore della band, Chris Squire è purtroppo mancato nel 2015, quindi chi si poteva trovare all'altezza di sostituirlo per l'esibizione live durante la cerimonia?
La scelta è stata quasi obbligata verso uno dei più grandi fan degli Yes sul pianeta, il mitico Geddy Lee dei Rush.

Con lui hanno eseguito la hit "Roundabout", com'è andata? Beh, mettetevi comodi perché qui c'è una formazione che afferma coi fatti "ok, vi abbiamo fatto giocare, ma ora vi facciamo sentire come si suona davvero".