Bonamassa ci fa ascoltare la sua Gibson Les Paul Prototype

Bonamassa ci fa ascoltare la sua Gibson Les Paul Prototype

Joe Bonamassa, una Gibson Les Paul e la cornice di Norman's Rare Guitars: servono forse altri ingredienti per scatenare un irresistibile attacco di GAS?

Nella scorsa "capatina" del bluesman presso il famoso store per intenditori della chitarra c'era stata una protagonista incontrastata, ovvero la sua Gibson Les Paul del 1960, completamente originale. Nel video di oggi troviamo ancora l'iconico design del marchio di Nashville, in una versione forse meno pregiata ma non per questo meno efficace (ma va da sè che le mani del chitarrista contino molto...).

Bonamassa ha infatti portato in negozio la sua personale Prototype Les Paul Tobacco Burst, anno di produzione 2010. Uno strumento che lo stesso chitarrista non esita a definire "my go-to Les Paul" (precisando però che si trattava del periodo precedente alla sua smania per il vintage), utilizzato in maniera intensiva come dimostrato dagli evidenti segni di usura soprattutto nella parte posteriore del body.

Se il preambolo e la descrizione dello strumento non interessano, suggeriamo caldamente di saltare al minuto 4:55 del video, momento in cui Joe ci fa ascoltare il suono di questa chitarra davvero notevole...


Commenta