6 anni senza Gary Moore

6 anni senza Gary Moore

6 anni fa questo era un giorno assai triste, ci lasciava un vero e proprio mito della chitarra elettrica e del Rock-Blues, Gary Moore.
Nelle sue mani la sei corde era capace di generare note come vere e proprie onde d'urto, passando da momenti di grande dolcezza a quelli di scatenati e viscerali assoli, da brividi sulla pelle. Soprattutto con la sua amata Gibson Les Paul formava un corpo unico, il naturale prolungamento della sua anima e di tutta la potenza sonora e musicale di cui era capace.

Riascoltiamolo live al festival di Montreux nella sua "Empty Rooms", brano del 1983 scritto a quattro mani insieme al tastierista Neil Carter e inserito nell'album Victims of the Future.