Yamaha partecipa all'evento benefico Sweet for Kids

Yamaha partecipa all'evento benefico Sweet for Kids

Quando si tratta di beneficenza la musica fa sempre la propria parte: anche Yamaha parteciperà all'evento "Sweet for Kids" che avrà luogo il 29 novembre.

È giunta alla sua seconda edizione la raccolta fondi a beneficio della Fondazione Don Gino Rigoldi Onlus, organizzazione senza scopo di lucro con finalità di sostegno alle risorse dei più piccoli.
Un concerto rock per aiutare i bambini tra i 5 e i 13 anni che provengono da situazioni familiari in condizioni di disagio: è questo il fulcro dell'iniziativa promossa dall'azienda Dolcitalia a supporto del progetto Barrhouse, realizzato da Comunità Nuova Onlus e al quale sarà interamente devoluto l'incasso della serata.

Saranno le company band delle realtà aziendali coinvolte (la stessa Dolcitalia, Bottega, Ducati, Emerson e Tartarini) ad animare musicalmente la serata avvicendandosi sul palco del CN l'HUB di Milano a partire dalle 20:30. Ospiti dal mondo della musica e dello spettacolo il chitarrista di Los Angeles J.P. Cervoni, la band italiana dei Dear Jack e il conduttore della serata Sammy Barbot, reso celebre negli anni '80 dal brano "Aria di casa".

Yamaha partecipa all'evento benefico Sweet for Kids La locandina dell'evento

Ma la musica non sarà soltanto sul palco: è proprio grazie a Yamaha che a partire dalle ore 18:30 ci sarà un momento musicale dedicato ai bambini stessi nei laboratori organizzati da Yamaha Music Education System, che saranno rivolti alle fasce di età dai 3 ai 5 e dai 6 ai 10 anni con l'obiettivo di sensibilizzarne la creatività attraverso il suonare e la composizione.

L'appuntamento è dunque per giovedì 29 novembre in via Mengoni, 3 a Milano. L'ingresso prevede una donazione minima di 15€ (che include anche buffet e bevande). Per ulteriori informazioni si consiglia di fare riferimento alla pagina dell'evento sul sito web Yamaha.


Commenta