Una collezione di chitarre da urlo a Musika Expo

Una collezione di chitarre da urlo a Musika Expo

A Musika Expo inutile dire qual era uno degli stand più ricchi di chitarre pregiate: quello di Tomassone, che ha portato in fiera alcuni esemplari davvero speciali.

La prima chitarra che saltava all'occhio era la bellissima riedizione della Fender Stratocaster usata (e poi incendiata) da Jimi Hendrix a Monterey. Ma non solo, lo storico negozio di Bologna e Roma Tomassone, punto di riferimento da sempre dei due più importanti marchi americani di chitarre e non solo, stavolta aveva deciso di far luccicare davvero gli occhi ai visitatori della fiera.

Nel nostro video Davide Tomassone ci parla della collezione personale del patron Sergio, che comprende dei modelli davvero splendidi dei Custom Shop Fender e Gibson, esemplari esclusivi e rari da poter ammirare così da vicino.
Ovviamente poi la sala continuava traboccante di strumenti Custom Shop di attuale costruzione, tra cui anche delle Master Build su cui tutti vorremmo mettere le mani.

Che dire, rifatevi gli occhi e non dimenticate di visitare gli store di Tomassone a Bologna e Roma.

© Cover Photo by Musika Expo su gentile concessione di Musika Expo

Commenta