Una chitarra comoda e a buon prezzo per i vostri viaggi

Una chitarra comoda e a buon prezzo per i vostri viaggi

Non volete partire per le ferie rinunciando all'amato strumento? Ci pensa Alvarez con la sua Little Jumbo a mettervi una chitarra tra i bagagli.

La Little Jumbo (LJ2), che fa parte della Artist Series, come dice già il nome è una chitarra in formato mini che però non rinuncia alla potenza sonora, derivando appunto dalle normali, e ben più grandi, chitarre acustiche jumbo. In più, la chitarra è disponibile anche in versione elettrificata (LJ2E), vista oramai anche la diffusione di tanti piccoli amplificatori da viaggio.

La costruzione non lascia nulla al caso, come da tradizione Alvarez: fondo e fasce sono realizzate in mogano bombato, mentre il top è in splendido massello di abete sitka A+, il tutto sotto finitura natural. La particolare catenatura a X interna (FST2) conferisce poi alla chitarra notevole stabilità, oltre che favorirne la potenza sonora.
Anche il manico è in mogano, su cui poggia la tastiera in palissandro. L'attacco con il corpo è al 14° tasto.

Materiali quindi di estrema qualità per una chitarra che occupa la fascia di prezzo al di sotto (e non di poco) delle cinquecento euro.

Venendo all'elettronica del modello LJ2E, il suono dello strumento viene amplificato dal preamp B-Band SYS250 EQ, che incorpora i controlli di equalizzazione su bassi/medi/alti, un controllo di presence, il volume e un utile accordatore cromatico con schermo LCD.

In un settore in continua crescita come quello delle acustiche mini, Alvarez ci dà la sua proposta che sembra essere di grande qualità nonostante il prezzo assolutamente accessibile.
Per ogni altra informazione consultate il sito del distributore Backline.


Commenta