Un giradischi fatto di Lego (e funziona!)

Un giradischi fatto di Lego (e funziona!)

Nostalgia degli anni '80? Voglia di tornare bambini ma senza rinunciare alle abitudini musicali preferite?
Beh, dev'essere stato questo il pensiero fisso di Hayarobi, un fan sfegatato delle costruzioni Lego, che pochi anni fa ha deciso addirittura di costruire un vero e proprio giradischi fatto interamente di quei coloratissimi mattoncini giocattolo che tanto stimolavano la creatività di noi bambini e tanto erano detestati dai genitori che se li ritrovavano sotto i piedi.

L'opera è composta da ben 2405 pezzi ed è stata chiamata "The Planet". La cosa più importante è che... funziona davvero!
Infatti, è alimentata da una batteria e funziona attraverso le apposite apparecchiature lego vendute per progetti motorizzati. A completare il tutto, sul braccio meticolosamente realizzato con tutte le regolazioni del caso, una testina vera prodotta da Audio Technica.

Il pezzo che più desta ammirazione è proprio il braccio del giradischi. Benintesto, stiamo pur sempre parlando di una realizzazione che è più un gioco che altro e che creerebbe terrore a qualsiasi audiofilo. Però è impossibile non ammettere che chi lo ha realizzato ben sapeva cosa stava facendo,viste tutte le più piccole parti replicate come in un braccio vero, comprese le più usuali regolazioni per il suo corretto bilanciamento (simpaticissimo il contrappeso fatto di piccole ruote).

Tanto per non farsi mancar nulla, come vedete dalla foto di copertina, sono anche stati realizzati col lego sia gli speaker che un completo amplificatore valvolare (ovviamente però in questi casi l'opera di lego è più il case esterno che altro).

Che dire, magari saremmo restii a usarlo davvero, ma vorremmo davvero averne uno in casa anche solo per vederlo muovere.
Il bambino che è in noi applaude!


Commenta