Un'estate di grandi ospiti a Gianicolo in Musica

Un'estate di grandi ospiti a Gianicolo in Musica

Partito nel mese di giugno, il festival "Gianicolo in Musica" accompagnerà con i suoi grandi ospiti musicali la calda estate romana fino a settembre inoltrato.

La location mozzafiato della terrazza del Gianicolo a Roma, un ventaglio di nomi di portata internazionale nel jazz e dintorni, la preziosa partnership con il Saint Louis College of Music: un mix di ingredienti più che sufficiente a dare vita a una rassegna di grande interesse.
Il primo mese del festival ha già fatto segnare degli eventi di assoluto livello, come il duo composto da Javier Girotto e Natalio Mangalavite, il pianista Christian Sands e in precedenza artisti di riferimento nazionale come Daniele Sepe, Gegè Munari, Umberto Fiorentino e Fabio Zeppetella.

Un'estate di grandi ospiti a Gianicolo in Musica

Dario Deidda e Gegè Telesforo
© Foto di Simone Calcagni su gentile concessione di Saint Louis College of Music

Ma come testimoniano gli eventi ancora in programma, la manifestazione non ha intenzione di abbassare il tiro con il procedere della stagione: si continua anzi in grande già da questa settimana con l'appuntamento di martedì 17 luglio (ore 21:30) con Dario Deidda e Gegè Telesforo, i quali presenteranno dal vivo l'album "My Favourite Strings" del bassista e contrabbassista, prodotto in collaborazione proprio con Telesforo e caratterizzato da una gustosa spaziatura tra swing, manouche e jazz etnico.

Ancora jazz e ancora eseguito da capisaldi della scena italiana quello che sarà in scena mercoledì 18 luglio allo stesso orario: in scena The Italian Trio, un ensemble composto da Dado Moroni al pianoforte, Rosario Bonaccorso al contrabbasso e Roberto Gatto alla batteria. Maestri riconosciuti nei rispettivi strumenti e musicisti dall'eccellente curriculum di esperienze e collaborazioni, i tre si presentano per la prima volta insieme con un progetto di brani originali da loro composti.

Un'estate di grandi ospiti a Gianicolo in Musica

Enrico Rava
© Foto su gentile concessione di Saint Louis College of Music

Il programma continua con grandi appuntamenti anche nelle settimane successive, incurante del proverbiale spopolamento d'agosto della Capitale. Nel "mese delle ferie" ci sarà il duo composto da Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello (7 agosto), mentre il giorno successivo sarà il turno del sassofonista Ben Wendel in coppia col giovane pianista Alessandro Lanzoni.

Ancora sax internazionale il giorno di Ferragosto con Seamus Blake, mentre martedì 21 toccherà alla chitarra di Peter Bernstein. Imperdibile l'appuntamento di mercoledì 22 con Enrico Rava in un quartetto stellare completato da Domenico Sanna al piano, Dario Deidda al basso e Roberto Gatto alla batteria. Si va avanti alla grande mercoledì 29 con Enrico PieranunziRosario Giuliani che porteranno il loro album in duo "Duke’s Dream", da segnalare anche il Rita Marcotulli & Israel Varela Duo, in scena domenica 9 settembre.

Il programma è dunque molto vasto e sicuramente non farà rimpiangere le ferie in città ai partecipanti. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, per conoscere il calendario completo degli eventi vi rimandiamo al sito web di Gianicolo in Musica.


Commenta