Un Acoustic Village per la Frankfurt Musikmesse

Un Acoustic Village per la Frankfurt Musikmesse

Per il 40° anniversario della maggiore fiera europea della musica si inaugura un'area dedicata in esclusiva ai più importanti marchi della chitarra acustica.

Sarà nella Hall 3.1 il nuovo Acoustic Village e oltre all'esposizione degli strumenti offrirà un'area lounge, camerini insonorizzati e meeting room separate per discutere di business in tutta tranquillità. 

Frankfurt Musikmesse © Photo by Petra Welzel su gentile concessione di Frankfurt Musikmesse

Dall'1 al 4 aprile 2020 le aziende del settore avranno dunque uno spazio ottimale per mettere in mostra le loro acustiche e prodotti correlati.
Fra le adesioni già annunciate AER Music, Art & Lutherie, Flight Ukulele, Francisco Esteve, Godin Guitars, Juan Hernandez, Karl Höfner, La Patrie Guitars, Lakewood Guitars, Norman Guitars, Seagull Guitars, Simon & Patrick e Stevens Custom Guitars.

Tra gli sponsor e animatori dell'idea di villaggio acustico Lakewood Guitars, il cui CEO, Martin Seeliger, dichiara:

Lakewood è stata presente per molti anni alla Musikmesse, accumulando contatti e amicizie nel corso dell'evento. Il nuovo concetto ci permette di organizzare una presentazione collettiva di grande effetto assieme agli altri marchi importanti, abbattendo i costi e riducendo il personale necessario.

Frankfurt Musikmesse © Photo by Jean Luc Valentin su gentile concessione di Frankfurt Musikmesse

Molti degli espositori citati avranno anche stand individuali nel padiglione 3.1, accanto ad altre aziende come Admira Guitars, Alhambra, APC, Aquila Corde, Dowina, Enrique Keller, Florinett Tonewood, Galli Strings, Guitarras Paco Castillo, Guitarres Camps, Mari Strings e Ritter Bags.

L'area esclusiva del 'Guitar Boutique Village' sarà riservata a strumenti in edizione limitata costruiti da liutai e piccoli produttori, mentre l'adiacente 'Circle Stage 3.1' consentirà alle aziende di sfruttare il palco per i propri endorser e product specialist con workshop, masterclass, conferenze e demo.

Maggiori informazioni su musik.messefrankfurt.com.

© Cover Photo by Pietro Sutera su gentile concessione di Frankfurt Musikmesse

Commenta