Triplice rullo di tamburi per l'erede Ludwig

Triplice rullo di tamburi per l'erede Ludwig

Un tris di rullanti pregiati realizzati dall'esponente di una famiglia che da sempre è sinonimo di qualità nel mondo della batteria.

William (Bill) Ludwig III è l'ultimo esponente di una ben nota famiglia americana di drum makers ad affacciarsi sul mercato; per farlo ha scelto di far conoscere i suoi prodotti attraverso una sigla storica, dal forte potere evocativo. Gli appassionati di vintage USA conoscono bene la lunga e a tratti tormentata storia della famiglia Ludwig, che nel corso degli anni, per motivi legati alla proprietà del marchio, ha dovuto commercializzare le sue creazioni sotto brand 'alternativi' al semplice cognome di famiglia, quali William F. Ludwig, Ludwig & Ludwig e anche WFL.

WFLIII Drums è il marchio con il quale William (Bill), un esponente di terza generazione della famiglia Ludwig, ha deciso di proporre al mercato tre suoi rullanti, di fattura definita artigianale e prodotti negli Stati Uniti, accomunati da un suono e da finiture all'insegna del grande e 'classico' suono di famiglia.

Cominciamo dal modello Signature Metal nelle due versioni da 14" x 5" e da 14" x 6,5", dal fusto in alluminio spesso 1/8 di pollice, con i bearing edges 'doppi' a 45° e lo snare bed tagliato con il laser, come il foro per la fuoriuscita dell'aria, che richiama il logo  "III" del brand. Il Signature metal è disponibile nelle tre finiture Black Sparkle, White Sparkle e Rockin' Red. 

Per l'hardware da montare sul fusto si può scegliere tra le finiture chrome, gold, black e red. I cerchi sono in acciaio da 2.3 mm, la cordiera a 20 fili di acciaio tedesco, marcato con il logo "III", come ciascuno dei 10 blocchetti tendiviti (ciascun blocchetto alloggia sia il tirante per la pelle battente sia quello corrispondente per la snare). La macchinetta tendicordiera è l'efficacissima multi-step Trick GS007.
Un rullante dal suono pieno, 'grasso' e decisamente pungente.

L'hardware (cerchi, cordiera, blocchetti, macchinetta tendicordiera) accomuna il modello in metallo e quello in legno, o Classic Wood. Il fusto è a tre strati, un 'panino' in acero (venatura verticale), pioppo (venatura orizzontale) e acero (venatura verticale) che si rifà al classico design dei rullanti di fine anni Cinquanta e Sessanta, con cerchi di rinforzo in acero piegato a vapore.
Del Classic Wood è disponibile peraltro anche un modello in mogano a cinque strati, sempre con cerchi di rinforzo in acero. Anche qui sono due le profondità, 14" x 5" e 14" x 6,5", per un tamburo dal suono caldo e controllato.

Prodotto in soli 50 esemplari e destinato a un pubblico di collezionisti il rullante Top Hat & Cane (ossia cilindro e bastone), dal fusto in materiale acrilico su cui sono stati incisi i motivi (guanti, bastone, cappello a cilindro e note musicali) che hanno arricchito i tamburi  di una delle batterie più rare e ricercate della storia, la Ludwig & Ludwig Top Hat & Cane prodotta solo dal 1940 al 1941.
Il fusto è spesso 1/4 di pollice e misura 14" x 6,5" e condivide con il Signature Metal e il Classic Wood l'hardware (cerchi, blocchetti, cordiera e strainer).

Per il momento i rullanti WFLIII non sono ancora distribuiti in Italia. Tutte le informazioni sul sito ufficiale.


Commenta