TikTok punta al mercato dello streaming musicale?

TikTok punta al mercato dello streaming musicale?

Il social network cinese TikTok starebbe pianificando di inserirsi a strettissimo giro nel mercato dello streaming digitale di musica a livello internazionale.

Stando ad alcune informazioni riportate da Financial Times, l'azienda ByteDance (proprietaria della piattaforma che sta spopolando non soltanto in Asia) avrebbe avviato delle trattative con i principali detentori di cataloghi musicali al mondo, come Universal, Sony e Warner, al fine di poter utilizzare all'interno del nuovo servizio la musica dei cui diritti sono proprietari o gestori.

Secondo quanto trapelato il servizio prevede la possibilità di sincronizzare la musica disponibile in catalogo con i contenuti video tipici della piattaforma.
La nuova funzione aprirebbe i battenti inizialmente in Indonesia, Brasile e India, mentre sono previsti tempi più lunghi e modalità meno semplici per l'approdo all'utenza europea e soprattutto a quella statunitense, in virtù delle differenti politiche di gestione dei dati personali e (nel caso degli USA) di rapporti generali non propriamente idilliaci.

A ogni modo, l'enorme bacino d'utenza dell'app, stimato oltre il miliardo, farebbe del nuovo servizio un preoccupante concorrente per i già affermati giganti del settore come Spotify, Apple Music e Amazon Prime Music.

Cover Photo by Blue Coat Photos - CC BY-SA 2.0

Commenta