Tele Thinline Super Deluxe, un gioiellino Fender in edizione limitata

Tele Thinline Super Deluxe, un gioiellino Fender in edizione limitata

Il design thinline incontra un look ardito e le sonorità inusuali di una coppia di pickup TV Jones: c'è questo e altro nella Fender Tele Thinline Super Deluxe.

Edizione limitata al 2018 e parte della nuova serie Parallel Universe (introdotta ufficialmente al Winter NAMM di quest'anno), questa scintillante Telecaster rappresenta al 100% quella filosofia di sperimentazione alla base della linea di appartenenza, senza ovviamente volersi distaccare dagli elementi che hanno caratterizzato il modello nell'arco dei decenni.

Risalta senza dubbio la scelta di una coppia di humbucker TV Classic, magneti ispirati agli storici Filter’Tron di Ray Butts nati a cavallo tra gli anni 50' e i '60 (esatta replica al manico, una versione con maggior uscita al ponte) e che offrono un tono di eccellente compromesso tra la voce chiara dei single coil Fender e quella più spessa e cupa degli humbucker più diffusi.
Completano la parte elettronica i classici controlli Telecaster: master volume (con treble-bleed) e master tone.

Tele Thinline Super Deluxe, un gioiellino Fender in edizione limitata

L'estetica dello strumento non può assolutamente lasciare indifferenti, con l'acceso orange del body (in ontano ovviamente semihollow), finitura laccata in nitrocellulosa e doppio binding, accoppiato all'argento del battipenna per un risultato, come dicevamo, davvero scintillante.
Il manico in acero è modellato in un moderno profilo Deep C (tipo American Professional), mentre la tastiera in palissandro, decorata con block inlay perlati e completata da un capotasto in vero osso, ha un raggio di curvatura da 9,5".

Nei giorni scorsi Fender ha pubblicato sul proprio canale YouTube un blind test (nel più letterale dei sensi) dello strumento eseguito dal chitarrista Butch Walker:

Per maggiori informazioni sullo strumento si rimanda come di consueto al sito web Fender.


Commenta