Tech21 Q-Strip, una mixer console in un pedale

Tech21 Q-Strip, una mixer console in un pedale

Tech21 prosegue nella sua fruttuosa produzione di pedali all-in-one lanciando il Q-Strip, uno stompbox ispirato alle console da studio degli anni '60 e '70, e in particolare alla pratica di registrare chitarre e bassi direttamente nel banco. Completamente analogico, il pedale si propone come equalizzatore di ampie possibilità grazie alle 4 bande di intervento, nonché come dispositivo utile al trattamento di segnale di strumenti elettrici e acustici.

Il circuito interamente MOSFET è appositamente studiato per garantire il calore analogico dei dispositivi dell'epoca da cui il pedale trae ispirazione. La sezione di equalizzazione è composta da un potenziometro per le basse frequenze, utilizzabile anche come filtro grazie al pulsante LPF, che permette di eliminare le frequenze indesiderate, due controlli parametrici delle medie (ciascuno con shift di frequenza dedicato) e uno per le alte frequenze, con HPF per la rimozione dei rumori non musicali.

Tech21 Q-Strip, una mixer console in un pedale

L'ingresso ad alta impedenza permette di gestire in maniera ottimale anche gli input piezo. Ben tre gli output a disposizione: uno diretto con connettore jack e pulsante di boost di +10dB, uno di tipo XLR con possibilità di tagliare 20dB (utile in presenza di segnali microfonici o preamplificati) e un ultimo per la gestione parallela del segnale. Il dispositivo è alimentabile tramite phantom, batteria 9V o alimentatore dedicato.

Per tutti i dettagli vi invitiamo a visitare la pagina del prodotto sul sito web del distributore Backline.