Sting annulla alcuni concerti per ragioni di salute

Sting annulla alcuni concerti per ragioni di salute

Sta destando una certa preoccupazione non soltanto tra i fan la decisione di Sting di annullare alcuni concerti per quelle che sembrerebbero ragioni di salute.

Sono infatti ufficialmente saltate alcune date europee in calendario per il mese di luglio: si tratta dell'esibizione prevista al Gent Jazz Festival in Belgio, di due concerti in Germania (Monaco di Baviera il 10 e Stoccarda l'11) e infine quella del 12 nella cittadina della Repubblica Ceca Slavkov u Brna.

Le indicazioni "due to doctor’s orders" ("per ordine del medico") e "under the weather" (genericamente "poco bene" o "poco in salute") che accompagnano i comunicati relativi all'annullamento delle date non lasciano spazio a dubbi, anche se tutti ora si interrogano su quali siano le esatte motivazioni che hanno costretto l'artista britannico a uno stop così brusco.

Apprensione generale dunque per lo stato di salute di Gordon Sumner, il quale tra le altre cose è atteso in Italia verso fine mese per le date di Lucca (29 giugno) e Padova (30).

Nel frattempo attraverso i canali social ufficiali sono in pubblicazione le indicazioni per usufruire del rimborso dei biglietti degli show annullati: la speranza è che non tocchi anche ai fan italiani, ma la cosa più importante è che Sting possa ritornare in perfetta forma al più presto.

AGGIORNAMENTO: nell'ultimo annuncio di cancellazione di un'esibizione in programma (stavolta al festival Bospop in Olanda) viene specificata la natura dei problemi di salute che stanno costringendo l'artista a venir meno a una serie di impegni dal vivo. Nello specifico viene annunciato che Sting "sta ancora soffrendo per un'infezione virale alla gola".

Rinnoviamo quindi i nostri migliori auguri di pronta guarigione!

Cover Photo by Piotr Drabik - CC BY 2.0

Commenta