Slash conferma il nuovo album dei Guns N' Roses

Slash conferma il nuovo album dei Guns N' Roses

Dopo che erano circolate diverse indiscrezioni arriva infine una conferma importante: il nuovo album dei Guns N' Roses si farà davvero, parola di Slash.

Se ne parlava da un po' e non poteva essere altrimenti, considerata l'enorme risonanza ottenuta grazie alla reunion del 2016 tra Axl Rose (unico del nucleo originario a portare avanti il progetto negli anni 2000), il chitarrista inglese e lo storico bassista della band Duff McKagan, e soprattutto all'altrettanto clamoroso "Not in This Lifetime... Tour", che ha chiuso i battenti lo scorso dicembre con un incasso record.

È stato finalmente lo stesso Slash, probabilmente infastidito dal susseguirsi di voci sull'argomento, a fugare ogni dubbio circa la volontà del gruppo di ritornare a lavorare insieme anche fuori dal palco, a distanza di 26 anni da quel "The Spaghetti Incident" che segna l'ultima collaborazione in studio del terzetto.

Una dichiarazione che non lascia spazio a dubbi: "Il fatto è che non avevamo ancora fatto nulla e non volevo parlarne. Sai come la gente spara m***a e bugie attraverso i denti? Volevo solo essere onesto e non c'era niente da dire su cosa avremmo fatto a quel punto. Ma adesso so che lo faremo, e abbiamo già iniziato a lavorare su qualcosa".

Il chitarrista ha indicato il prossimo autunno, al termine delle date live ancora in programma (l'ultima fissata a Tijuana il 20 ottobre, al tempo in cui scriviamo), come momento in cui il gruppo inizierà a lavorare: potrebbe essere quindi questione di nemmeno un anno l'attesa di vedere finalmente il nuovo album dei Guns N' Roses.

Cover Photo by Kreepin Deth - CC BY 4.0

Commenta