Simon Phillips e il tour italiano di Protocol IV

Simon Phillips e il tour italiano di Protocol IV

Il leggendario batterista inglese sarà a fine ottobre nel nostro Paese per promuovere con una serie di concerti il suo nuovo album, Protocol IV, la cui uscita è prevista per il 26 ottobre.

A dividere il palco con Simon Phillips ci saranno Greg Howe alla chitarra, Otmaro Ruiz al piano e alle tastiere ed Ernest Tibbs al basso, unico membro rimasto dalle due precedenti edizioni della band Protocol.
Il quartetto si esibirà: 

  • venerdì 27 ottobre al Teatro Ristori di Verona
  • sabato 28 al Revolver Club di San Donà Di Piave (VE)
  • domenica 29 al Crossroads di Osteria Nuova (RM)
  • lunedì 30 e martedì 31 al Bravo Caffè di Bologna

Simon Phillips Protocol IV

Noto soprattutto per aver militato dal 1992 al 2014 nella band Toto, Simon Phillips è uno dei batteristi più rinomati e rispettati al mondo, il cui stile riflette non solo le sue grandi doti tecniche, ma anche la sua straordinaria sensibilità musicale.
Capace di esprimersi efficacemente tanto nel rock quanto nella fusion e nel jazz (i primi passi li ha mossi suonando nella dixieland band di suo padre, un apprezzato trombettista), nel 1972 ha iniziato a farsi notare suonando nel musical Jesus Christ Superstar e da quel momento la sua carriera ha conosciuto un'ascesa costante, lavorando tra gli altri con Mike Oldfield, Jeff Baxter, John Entwistle, Joe Walsh, The Who e Keith Emerson

Dopo aver lasciato i Toto nel 2014, Phillips si è concentrato in particolare sulla sua carriera solista, realizzando con Protocol IV, il suo decimo album da leader.

© Cover Photo by ZenArt su gentile concessione di ZenArt