Banshee Extreme: 3 nuove Schecter in Italia

Banshee Extreme: 3 nuove Schecter in Italia

Grazie al distributore piemontese Gold Music, il marchio Schecter ha avuto negli ultimi anni un grande successo tra i chitarristi italiani, con la presenza capillare di tanti strumenti in molti negozi del Bel Paese, provenienti sia dalla produzione USA che da quella del prestigioso Schecter Custom Shop.

Sono arrivati ora nuovi video dedicati agli ultimi modelli della serie Banshee Extreme: dalle 6 corde a ponte fisso e mobile, alla 7 corde. Tutti questi esemplari sono offerti a prezzi davvero competitivi, al pubblico nei negozi dai 549 ai 649 euro, pur offrendo senza compromessi la grande qualità liuteristica Schecter.

Banshee Extreme: 3 nuove Schecter in Italia

BANSHEE EXTREME 6 FR OBB

Si tratta di una chitarra a 6 corde dotata di ponte mobile Floyd Rose Special 'Hot Rod' Locking Tremolo, espressamente progettata per chi porta lo strumento ai suoi limiti e ha sempre bisogno di un controllo completo e comodo del proprio playing. 
Il corpo è in mogano, coperto da un top (vero) in acero quilted a vista sotto la bella finitura Ocean Blue Burst, il tutto circondato da un binding in acero. Anche il manico avvitato è in acero, profilo Ultra Thin C e scala 25.5", con tastiera in palissandro, su cui trovano posto 24 tasti X-Jumbo, che facilitano non poco i bending.

Banshee Extreme: 3 nuove Schecter in Italia

Il potenziometro Push/Pull e il selettore a 5 posizioni ci danno la possibilità di avere molte combinazioni sonore, il tutto su una configurazione H-S-S dei pickup Schecter Diamond (single coil) e Diamond Plus (humbucker).
Tutto l'hardware è di assoluta qualità, cosa non scontata su uno strumento di questa fascia di prezzo.

BANSHEE EXTREME 6 CB

Le caratteristiche di questa chitarra ricalcano esattamente il modello appena visto sopra, con la sola differenza che in questo caso il ponte è fisso e si tratta di uno Schecter Custom Hardtail con corde passanti nel corpo. Il capotasto in questo caso non è il Floyd Rose Special, ma un ottimo Graph Tech XL Black Tusq
Qui troviamo un'elegante verniciatura Charcoal Burst, sempre con top quilted a vista.

BANSHEE EXTREME 7 BCHB

Arriviamo quindi alla 7 corde, per i chitarristi più estremi (o particolarmente creativi). Qui la scala diventa 26.5", i pickup sono gli stessi Diamond in configurazione adattata, il resto è praticamente quanto visto per il modello a ponte fisso.
La verniciatura è decisamente aggressiva, un bel Black Cherry Burst.

Questi i modelli attualmente disponibili in Italia della serie Banshee Extreme, versatile, affidabile e non troppo onerosa, progettata con componenti di grande fama come Floyd Rose, TUSQ, ecc. e dall'estetica ricercata (vedi anche gli inlay "vector"), come sempre in casa Schecter.

Tutte le informazioni su dove trovarle e provarle le potete consultare sul sito di Gold Music e nei prossimi mesi arriveranno anche i nostri video test, quindi stay tuned!