Ronnie Wood: avevo un cancro ai polmoni

Ronnie Wood: avevo un cancro ai polmoni

Secondo quello che ha rivelato alcune ore fa pubblicamente, Ronnie Wood, chitarrista dei Rolling Stones e da appena un anno padre di due gemelle avute con la giovane moglie Sally Humphreys, è stato operato per rimuovere un cancro ai polmoni allo stadio iniziale.
Solo lo scorso anno, l'ex Stones Bill Wyman aveva annunciato l'inizio della sua battaglia contro il cancro alla prostata.

"C'è stata una settimana" ha dichiarato Wood "in cui tutto sembrava in bilico e poteva essere il tempo di dirci addio".
Wood ha appreso la diagnosi del tumore lo scorso maggio. Nella sua vita è stato un fumatore accanito, ma aveva detto addio alle sigarette proprio un anno primo, al momento della nascita delle figlie.

Le analisi hanno fatto scoprire il tumore nel polmone sinistro (o come lui stesso lo ha definito "this supernova burning away on my left lung") e Wood non ha perso tempo nel chiedere ai dottori "tirate fuori questa cosa da me".
Così, è iniziata quella tragica settimana di test, per verificare l'operabilità e l'eventuale estensione del tumore nei linfonodi. In tal caso, sarebbe stata la fine.

Per fortuna, invece, i test hanno confermato che il cancro era isolato e poteva essere rimosso con un'operazione di poche ore.

Così è stato, adesso Ronnie sta bene e dovrà sottoporsi a controlli ogni 3 mesi.