PRS Guitars e Carlos Santana, la nuova Private Stock

PRS Guitars e Carlos Santana, la nuova Private Stock

PRS Guitars presenta la Private Stock Crossroads Pre-Factory Santana I Limited Edition, il più recente connubio con Carlos Santana riservato a pochissimi.

Annunciata in collaborazione con Guitar Center, il celebre negozio di strumenti musicali, il nome di questa bella novità si ispira al Crossroads Guitar Festival (l'evento promosso da Eric Clapton che vedrà la sua quinta edizione il 20 e 21 settembre prossimi), del quale lo store è sponsor principale.

La brutta notizia per coloro (già non molti di per sè, considerando l'elevato target della serie) che ci stavano già facendo un pensierino sta nella tiratura limitatissima del modello, che verrà infatti prodotto in soli sei esemplari...

PRS Guitars e Carlos Santana, la nuova Private Stock

C'è una bella storia dietro il progetto di questa chitarra, la quale prende largamente spunto dal primo esemplare che un giovane Paul Reed Smith costruitì per il chitarrista di origine messicana nell'ormai lontano autunno del 1980.

Si narra che il liutaio riuscì a portare a Santana un suo prototipo interamente in mogano prima di un concerto: il modello incontrò immediato gradimento da parte dell'artista, il quale ne commissionò seduta stante una versione personale, con la richiesta di realizzarla con top in acero.

Trenta giorni più tardi Carlos Santana imbracciava finalmente la sua prima PRS, dando vita a una lunga collaborazione che sarebbe diventata iconica nell'ambiente.

PRS Guitars e Carlos Santana, la nuova Private Stock

Il modello si distingue dalle precedenti versioni firmate dall'artista per alcune caratteristiche fondamentali. Il design "pre-factory" del body è il precedente rispetto all'attuale forma delle PRS Santana; particolari anche le varie scelte decorative con i tipici inlay in abalone sulla tastiera, l'aquila e il simbolo "OM" sulla paletta e le strisce in abalone sul top.

La parte elettronica si distingue per una coppia di humbucker (un HFS treble e un Santana bass pickup), entrambi realizzati secondo il metodo TCI (Tuned Capacitance and Inductance) di PRS, controllati tramite un unico potenziometro di volume e due switch mini-toggle che disattivano il relativo humbucker invece di splittarlo come di consueto.

In attesa di poter quantomeno ascoltare la voce di questa nuova meraviglia, si ricorda che in Italia i prodotti PRS Guitars sono distribuiti da Eko Music Group.


Commenta