Nuovo album live per Sonny Landreth

Nuovo album live per Sonny Landreth

Dopo aver incassato le nomination al Grammy di Bound by the Blues per Best Blues Album e Best Guitarist, il virtuoso americano della chitarra slide pubblica un nuovo album live a 12 anni di distanza dall'acclamato Grant Street. Il disco esce per l'etichetta Provogue il prossimo 30 giugno e contiene due diversi set, uno elettrico e uno interamente acustico.

Nuovo album live per Sonny Landreth

Recorded Live in Lafayette segna un momento importante per Landreth che, dopo una lunga e ricca carriera come sideman e una dozzina di album solisti pubblicati nel corso del tempo, ha deciso di mettere assieme il meglio delle proprie performance elettriche e una scelta altrettanto importante di pezzi acustici.
Il risultato è un doppio-live che sarà pubblicato in CD e vinile.

La scaletta offre 16 pezzi che coprono un ampio panorama stilistico in 93 minuti di percorso musicale. La line-up comprendente Dave Ranson all'ukulele bass, Brian Brignac al cajón, Steve Conn all'accordion e Sam Broussard alla chitarra acustica permette al chitarrista di rivisitare anche pezzi che risalgono ai primi lavori come "Blues Attack" dall'omonimo album di esordio del 1981.

Fra gli altri brani proposti in acustico "Hell at Home", "U.S.S. Zydecoldsmobile", "Creole Angel" e una "Key to the Highway" di quasi sette minuti: "Se dovessi scegliere una canzone-sigla sarebbe quella," spiega Landreth. "L'hanno suonata tutti i miei eroi e per me rimane uno dei più grandi pezzi blues mai scritti."

Nuovo album live per Sonny Landreth

Tracklist completa:

  • 01.    Blues Attack
  • 02.    Hell At Home
  • 03.    Key To The Highway
  • 04.    Creole Angel
  • 05.    A World Away
  • 06.    The High Side
  • 07.    Bound By The Blues
  • 08.    The U.S.S. Zydecoldsmobile
  • 09.    Back To Bayou Teche
  • 10.    True Blue
  • 11.    The Milky Way Home
  • 12.    Brave New Girl
  • 13.    Überesso
  • 14.    Soul Salvation
  • 15.    Walkin' Blues
  • 16.    The One And Only Truth

Maggiori informazioni sul sito web ufficiale di Sonny Landreth.

Photography:
Marco Van Rooijen/Courtesy MascotLabelGroup
Travis Gauthier/Courtesy MascotLabelGroup