Nick Johnston torna in Italia per guitar clinic e live

Nick Johnston torna in Italia per guitar clinic e live

Nick Johnston, uno dei nomi più importanti del panorama chitarristico mondiale, torna in Italia per un Clinic Tour di 3 date, dal Nord fino alla Sicilia.

Sarà per la bravura, sarà per il suono, sarà per la sua umiltà e simpatia, ma è un dato di fatto: Nick Johnston da stella del web è ora uno dei punti più luminosi dell'universo chitarristico. 
Le sue "scorribande" in Italia non sono mancate gli scorsi anni, nei nostri stessi studi, e anche in questo 2019 lo potremo vedere esibirsi dal vivo nel Bel Paese grazie alla salda collaborazione tra il distributore piemontese Gold Music e il grande marchio americano di chitarre Schecter, di cui Johnston è endorser.

Non è un caso, del resto, che il suo modello di chitarra signature sia uno dei più apprezzati e che anche quest'anno ne sia stato portato al NAMM un nuovo aggiornamento, in una stupenda colorazione Atomic Green.

Ecco le date da segnare sul calendario quindi:

11 Aprile GUITAR - Strada Ribrocca, 2/A - Tortona (AL) - tel. 0131 821633

  • Clinic ore 17.30
  • Meet&Greet ore 19.00

12 Aprile E-MUSICSTORE - Viale Vittorio Veneto, 89 - Forlì - tel. 0543 1651304

  • Clinic ore 17.00
  • Meet&Greet ore 18.30

13 Aprile GUITAR POINT - Via dell'Arsenale, 14 - Palermo - tel. 091 6376346

  • Meet&Greet ore 17.00 c/o GUITAR POINT
  • Live ore 21.00 c/o MOB - Via San Lorenzo, 273 - Palermo
  • Special Guest: Giuseppe Di Blasi, Alfredo Dini, Vittorio Falanga, Emanuele Rinella.

Il clinic tour permetterà di vedere in azione questo formidabile chitarrista, eccezionale sia a livello tecnico che come compositore e protagonista della Musica a 360°. 
In più, ovviamente, sarà anche l'occasione di ascoltare il suo suono, carpire i segreti dei suoi strumenti e del suo stile chitarristico, chiedendo direttamente a lui ogni tipo di curiosità.

La partecipazione agli eventi è gratuita ma i posti sono limitati: si consiglia di contattare i negozi che ospitano le clinic per non rischiare di mancare questi importanti appuntamenti, il modo per conoscere direttamente uno dei più talentuosi guitar hero contemporanei.


Commenta