NAMM 2018 - Zoom H1n recorder, essenziale e affidabile

NAMM 2018 - Zoom H1n recorder, essenziale e affidabile

Perfetto come registratore audio per musica, filmati, podcast e altro, H1n è il più compatto fra gli Handy Recorder della casa giapponese in grado di offrire prestazioni professionali. Nella nuova versione guadagna tra l'altro un pannello comandi più comodo, una migliore protezione per i due microfoni e un nuovo tipo di limiter.

Zoom H1n

Un upgrade anche per il display LCD che è ancora più leggibile con lo sfondo chiaro.
Le due capsule microfoniche X/Y permettono di catturare un audio stereo di alta qualità, che può anche essere integrato sfruttando l'input mini da ⅛ di pollice per accogliere segnale da un microfono esterno o di tipo linea.

Zoom H1n promette registrazioni prive di distorsione fino a 120 dB di pressione sonora grazie al nuovo limiter, tagliando eventualmente il rumore di fondo con l'apposito low-cut filter presente anche nel modello precedente.

Zoom H1n

Tra le funzioni avanzate Playback Speed Control e A-B Repeat, mentre lo Stereo Bounce permette di sovraincidere una nuova traccia e la funzione Voice Emphasize permette di ottimizzare la performance nel caso di interviste, conferenze, podcasting.

Zoom H1n

Saranno graditi ai filmmaker i nuovi generatori di Test Tone e Slate Tone, utili per marcare i punti di start e stop dell'audio da sincronizzare con il video.
Potenziata anche l'alimentazione con 2 batterie AAA onde arrivare fino a 10 ore di registrazione.

Maggiori informazioni dal distributore italiano Mogar Music.