NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

Nuove colorazioni e configurazioni per le celebri serie Dinky e Soloist marchiate Jackson! Entrambe le chitarre resistono al tempo, complice la scelta sempre giusta dei materiali scelti quest'anno si aggiunge la Pro Series Dinky DK3 (DK3-DK3M-DK3MQ) con configurazione HSS, che permette una scelta di suoni che spaziano dalla fusion al rock piu estremo.
Premettiamo che le novità sono così tante che non riusciremo a darvene uno spaccato una per una, quindi per seguirle tutte e scoprire ad esempio le tante novità in campo di chitarre signature (da Randy Rhoads a Misha Mansoor e molti altri artisti), rimanete collegati al sito Jackson
Ora però vediamo qualche modello davvero interessante.

Sulla DK3 suddetta troviamo master del volume e tono, switch a 5 vie, un JB TB4 al ponte, humbucker ricco di armoniche e con un alta resa in termini di output e 2 singoli SSL-6 sempre di Seymour Duncan per il middle e il neck.
Inutile dirlo, il Floyd Rose non manca mai su queste chitarre, in questo caso la versione Double-locking tremolo. Per tutte e tre le chitarre della serie il manico è in acero lucidato a mano, radius 12"-16" compound con 24 tasti jumbo, tastiera in ebano per la DK3, acero per le DK3M e DK3MQ.
Inoltre, come già accaduto in precedenza, nella parte posteriore del manico è inserita una barra di rinforzo in grafite.

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

La DK2 è costituita da 2 chitarre con le stesse peculiarità della DK3 tranne che per i pickup, qui troviamo i classici humbucker TB-4 al ponte e il JB SH-1N al manico. Entrambe hanno tastiera scura in ebano.

Diamo uno sguardo poi alle DK7 e DK7Q-HT, corpo in ontano, manico in acero con barra di grafite a sostegno, due colorazioni: natural rosewood (con meccaniche black) e chlorine burst. Seymour Duncan® Nazgûl per il ponte e Sentient per il manico.
Le DKA7M e DKA8M si riconoscono a prima vista per la diversa paletta rispetto le precedenti DK7 e DK7Q-HT, diversa la scelte dei pickup, Full Shred SH-10b 7 (bridge) e Full Shred SH-10n 7 (neck) per la DKA7M mentre per la DKA8M ritroviamo il Seymour Duncan® Nazgûl per il ponte e il Sentient per il manico.

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

Concludiamo la serie Pro Series Dinky, la JS series Dinky offre una arch top disponibile in 7 e 8 corde in una bella colorazione snow white. Ponte fisso per questa chitarra con 2 pickup JS32-7 DKA prodotti da Jackson, il body è in pioppo, leggero e risonante, disponibili anche nella colorazione satin black.

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

Parliamo ora della linea Pro Series Soloist, SL2 MHA e SL7 HT, corpo in mogano, manico in acero, tastiera scura in ebano, 6 e 7 corde, dual Seymour Duncan® SH-6 7 al manico e Jackson HT7 per il ponte. Per la versione 6 corde troviamo 2 Distortion Mayhem sempre di Seymour Duncan.

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

Concludiamo con la XSeries Solist SLXT e SLX, body in tiglio, manico in acero con tastiera in palissandro, 24 tasti jumbo per un radius 12"-16". I pickup scelti sono HB-103N (neck) Alnico, mentre per il ponte si è scelto un ceramico HB-103B entrambi di Seymour Duncan, ponte fisso per la SLXT e Floyd Rose per la SLX.

NAMM 2017 - Le fiammanti Jackson guitars

Queste le novità del marchio Jackson per informazioni piu dettagliate vi invitiamo a contattare il distributore per l'italia Casale Bauer.