Music Wall, ci siamo: ecco gli eventi e gli espositori

Music Wall, ci siamo: ecco gli eventi e gli espositori

Dunque ci siamo: domenica 16 settembre è la giornata di Music Wall, la grande fiera di strumenti di Pizzighettone giunta quest'anno alla sua sesta edizione.

Dopo avervi raccontato di quel che ci aspetta in questa edizione 2018 e di 5 tra i principali artisti presenti oggi parliamo finalmente degli espositori che potremo trovare domenica nelle varie "casematte" e del programma di esibizioni, clinic e workshop sui quattro palchi della fiera organizzata da Centro Musica Pizzighettone con la partnership dei principali enti locali della zona.

Chitarre, bassi, percussioni, tastiere, amplificatori, microfoni, effetti a pedale, corde, cavi, ma anche istituzioni didattiche, liutai, distributori, rivenditori e non soltanto: insomma, pensate a una qualunque cosa che abbia a che fare con la passione del musicista, e state certi che al Music Wall la troverete.

Music Wall, ci siamo: ecco gli eventi e gli espositori

Ovviamente molto consistente la partecipazione per le chitarre, tra i cui attori principali troviamo i marchi della scuderia Aramini Strumenti Musicali, presente in qualità di distributore: spazio dunque per le elettriche G&L e Hagstrom e per le acustiche Lakewood, Larrivèe ed Effedot. Non mancheranno gli strumenti EKO vista la presenza in fiera dell'azienda marchigiana, mentre tra i numerosi costruttori italiani presenti spicca sicuramente il nome di Manne Guitars.

Immancabile quanto gradita la presenza di Mezzabarba/Masotti per amplificatori ed elettronica, così come quella di altri noti produttori italiani quali Bespeco, Reference e Vinteck, ma si resta nello Stivale anche con Galli e Dogal per le corde Alma Cajon per le percussioni, senza dimenticare altri soggetti dell'area musicale come Fingerpicking.net, FIM e l'editore Volontè&Co; valida anche la rappresentanza di figure dal respiro internazionale come Roland/BOSS, Shure e Midas.

Music Wall, ci siamo: ecco gli eventi e gli espositori

Passiamo infine agli eventi salienti dei quattro palchi della fiera, iniziando da quello della Casamatta 26, che ospiterà l'inaugurazione della fiera alle ore 10:00, per poi lasciare spazio a diverse esibizioni di allievi di alcuni degli istituti musicali coinvolti e ospitando successivamente tre degli ospiti principali di cui vi abbiamo parlato in precedenza: Giuseppe Scarpato alle 14:00, Cesareo con Bespeco alle 15:00 e Vince Pastano alle 16:00; a completare il programma del palco la chiusura con le accademie musicali (presenti anche come espositori) RGA alle 17:00 e Lizard alle 18:00.

Sul palco della Casamatta 1 spazio a didattica e incontri con esperti e produttori. Alle ore 11:30 "L'evoluzione del suono", clinic di Marco Fanton, da segnalare anche "Il Rock in libreria", l'incontro con gli autori Giovanni Unterberger, Luca Masperone e Reno Brandoni alle 15:00; Marco Sfogli per Mezzabarba/Masotti sarà on stage alle 17:00, seguito dall'esibizione di Mattia Tedesco alle 17:45.

Ricco di appuntamenti con artisti e produttori il Palco Acustico, situato nell'Area Polveriera: segnaliamo tra i tanti Pietro Nobile alle 16:30, Gavino Loche alle 18:00 e il già citato Reno Brandoni alle 12:00, mentre alle 17:30 toccherà a Nazzareno Zacconi, il quale alle 18:15 sarà assieme a Fattoria Mendoza sul palco della Casamatta 13, che vedrà tra gli altri eventi quello di Manne con Marco Fanton alle 16:45.

La giornata in fiera (il cui ingresso, si ricorda, è completamente gratuito) si preannuncia dunque lunga e ricca di eventi, si rimanda al sito web di Music Wall per le informazioni di carattere generale e per i programmi completi di espositori ed eventi.


Commenta