Motorhead: un disco di cover da Bowie ai Metallica passando per Ramones, Stones e Sex Pistols

Motorhead: un disco di cover da Bowie ai Metallica passando per Ramones, Stones e Sex Pistols

Gli amanti dei Motorhead e del compianto mito dell'heavy metal Lemmy Kilmister, arriva la notizia della prossima uscita di un album contenente ben 11 cover registrate in studio in vari momenti della loro carriera, disco che prende il titolo di Under Cover.

All'interno dell'album sono raccolte alcune cover già edite, come quella di "Simpathy for the Devil dei Rolling Stones, presente nell'LP del 2015 Bad Magic, l'ultimo prima della scomparsa di Lemmy. Ma ci saranno anche alcune perle, come quella versione di "Heroes" di David Bowie registrata proprio durante le sessioni di quest'ultimo album.

Le cover raccolgono un insieme davvero eterogeneo di band e stili, nonostante tutto graviti intorno a radici rock. Si passa così da quella "Hellraiser" di Ozzy Osbourne, scritta insieme a Kilmister e Zakk Wylde, al punk dei Ramones e Sex Pistols con le rispettive "Rockaway Beach" e "God Save The Queen", di cui alleghiamo qui sotto il video risalente.

Questa la scaletta completa dell'album che uscirà l'1 settembre 2017:

  • "Breaking the Law" (Judas Priest)
  • "God Save the Queen" (Sex Pistols)
  • "Heroes" (David Bowie)
  • "Starstruck" (Dio)
  • "Cat Scratch Fever" (Ted Nugent)
  • "Jumpin' Jack Flash" (The Rolling Stones)
  • "Sympathy for the Devil" (The Rolling Stones)
  • "Hellraiser" (Ozzy Osbourne)
  • "Rockaway Beach" (Ramones)
  • "Shoot 'Em Down" (Twisted Sister)
  • "Whiplash" (Metallica)