Moog Sirin, analogico messaggero di gioia

Moog Sirin, analogico messaggero di gioia

Moog non poteva certo stare con le mani in mano per questo Namm 2019: ecco Sirin, "analogico messaggero di gioia", o meno poeticamente (e più praticamente) un nuovo strumento ispirato alla famiglia Taurus.

Realizzato sul layout del MiniTaur, il nuovo nato è il primo della famiglia Taurus a rispondere a note MIDI che siano sopra il Do centrale, rendendolo così adatto a coprire anche ruoli da Lead Synth oltre che da Bass Synth.
I due oscillatori infatti sono stati modificati per raggiungere le ottave più alte, e vanno ad unirsi al classico filtro Ladder tipico di Moog a 4 poli, due inviluppi ADSR e un LFO multi-onda per completare la catena sonora completamente analogica (ma a controllo digitale).

Il pannello comandi presenta una impostazione "one knob per function", come da tradizione Moog, evitando così menu e sottomenu e facilitando la creazione e la modifica dei propri timbri. A tal proposito è comunque presente un editor-librarian software che permette anche di gestire agilmente le 128 locazioni di memoria disponibili.

Sirin è, manco a dirlo, uno strumento in edizione limitata: solo 2500 esemplari verranno realizzati e saranno disponibili a partire dal 1 febbraio, e dato il prezzo di 599 dollari c'è da scommettere che la caccia si sia già aperta.

I prodotti Moog sono distribuiti in Italia da MidiWare.


Commenta