MONO Stealth è ora disponibile anche per i bassisti

MONO Stealth è ora disponibile anche per i bassisti

Praticità e sicurezza trovano un eccellente punto di incontro nella custodia Stealth di MONO, da adesso disponibile anche per chi suona il basso elettrico.

La scorsa estate vi avevamo raccontato della versione per chitarra di questo nuovo modello di case brevettato da uno dei marchi leader nel settore a livello internazionale. L'idea che ha portato allo sviluppo del prodotto è semplice ma non per questo banale: il musicista ha bisogno nella sua vita quotidiana (che sia professionale o meno) di un supporto che garantisca un facile trasporto del proprio strumento prediletto ma senza sacrificare un aspetto altrettanto importante come la resistenza alle varie "intemperie".

La Stealth è progettata e realizzata per non penalizzare nessuno dei due aspetti utilizzando le principali caratteristiche che contraddistinguono i modelli MONO.

MONO Stealth è ora disponibile anche per i bassisti

Le dimensioni di questa versione per bassisti sono ovviamente studiate per accogliere strumenti più ingombranti, a cominciare dalla lunghezza di 48 pollici e dalla capienza del vano di alloggiamento del body (fino a 22").
A dispetto delle apparenze da una visuale frontale (ma in pieno accordo con il nome del prodotto) il case è ampio e ospita ben tre tasche con apertura laterale a zip, ma peso e maneggevolezza restano assolutamente utili allo scopo.

L'aspetto esteriore minimale e accattivante è regalato dal rivestimento in poliuretano con il brevettato sistema Sharkskin resistente all'acqua e sottoposto, come tutte le componenti, ad accurati test di resistenza a urti e abrasioni.

MONO Stealth è ora disponibile anche per i bassisti

Non potevano mancare anche in questo case il pluri-premiato meccanismo di apertura Top-Loading, il quale asseconda la facile estrazione dello strumento dalla parte alta della custodia in posizione eretta in una procedura tanto semplice quanto sicura, e il sistema di sospensione del manico Headlock, integrato con imbottiture interne in etilene vinil acetato per una corretta distribuzione del peso dello strumento nella custodia.

All'insegna dell'ergonomia anche il sistema di tracolla della custodia, con la fibbia magnetica Fidlock per l'aggancio al torace e le imbottiture mesh per un comodo appoggio del peso sulla schiena, ben supportate dalle cinghie da spalla migliorate.

A tutti i bassisti interessati si consiglia di consultare il sito web del distributore Backline per trovare il centro autorizzato MONO più vicino dove provare questa utile e bella novità.


Commenta