Lloyd Spiegel e le chitarre Cole Clark in Italia

Lloyd Spiegel e le chitarre Cole Clark in Italia

Blues e chitarra acustica dall'Australia fin qui nello Stivale: è in arrivo ad Aprile per un clinic tour Lloyd Spiegel assieme agli strumenti Cole Clark.

Stimolato in tenera età dall'ascolto dei dischi del padre, Spiegel inizia a suonare la chitarra giovanissimo e si impone rapidamente come esponente nazionale del genere: a 10 anni si esibisce regolarmente nella natia Melbourne, ne ha soltanto 16 quando viene invitato negli Stati Uniti per suonare assieme a quel Brownie McGee che era stato tra le sue primissime fonti di ispirazione.

Diversi anni dopo l'artista ha accumulato riconoscimenti a pioggia nell'ambiente blues australiano e ha all'attivo undici album registrati tra studio e live; nel frattempo ha legato il suo nome a quello del marchio produttore di strumenti acustici anch'esso originario del continente oceanico.

Lloyd Spiegel e le chitarre Cole Clark in Italia


È in qualità di ambasciatore delle chitarre Cole Clark che Lloyd Spiegel si appresta dunque a sbarcare in Italia: tre appuntamenti in altrettante città del nostro paese durante le quali l'artista, coadiuvato dal responsabile tecnico Michael Adams, metterà il suo talento a disposizione per far ascoltare il suono degli strumenti e per raccontare tutto sugli aspetti realizzativi di queste chitarre.

Ecco il programma degli appuntamenti, tutti a ingresso gratuito (con posti a disposizione limitati):

  • 6 Aprile alle ore 17:00 da E-Musicstore in viale Vittorio Veneto, 89 a Forlì;
  • 7 Aprile alle ore 16:30 da Guitar in Strada Ribrocca, 2/A a Tortona (AL);
  • 8 Aprile alle ore 17:00 da Music Store in via Brigata Partigiana Ugo Muccini, 67 a Sarzana (SP), con ospite l'endorser italiano del marchio Roberto Bettelli.

Gli strumenti Cole Clark sono distribuiti nel nostro paese da Gold Music.


Commenta