Le pregiate Music Man della collezione Ball Family Reserve

Le pregiate Music Man della collezione Ball Family Reserve

Dal mitico Ernie al figlio Sterling fino alla sua terza generazione, la famiglia Ball continua ancora a produrre chitarre e bassi di alta qualità in California. Oggi celebra un trentennio abbondante di attività con una serie di strumenti a edizione limitata che sfoggia materiali e caratteristiche finora riservate ai più bei nomi della musica internazionale.

Per Sterling Ball e i figli Brian e Scott produrre uno strumento significa mettere assieme la più alta tecnologia laser robotizzata con la migliore liuteria tradizionale per offrire chitarre e bassi sempre più efficaci nell'interpretare le esigenze dei musicisti.
La nuova "Riserva" mira a proporre nel corso del tempo modelli diversi offerti in numero strettamente limitato.

Nella proposta del marzo 2018 spicca il colore Trans Light Purple della Axis Super Sport, prodotta in soli 27 esemplari con due humbucker e ponte-tremolo. La finitura manuale mette in evidenza la spettacolare marezzatura dell'acero del top.
Cassa e manico sono in mogano, contornati da binding bianco. La tastiera è in palissandro.

Molto più tradizionale la Cutlass Natural Gloss che ammicca alle origini del marchio Music Man. Qualche pezzo in più, 47, con cassa in ontano lasciata al colore naturale con pickguard nero e tre single coil dello stesso colore.
Il manico qui è in palissandro e la paletta rispetta il classico schema 4+2 della casa.

Il carattere regale della Majesty è valorizzato dalla finitura Gold Sparkle riservata a soli 77 esemplari. La cassa è in tiglio per offrire un pizzico di calore in più al suono dello strumento e mostra una coppia di pickup humbucking con un tremolo Music Man John Petrucci.
Il manico neck-thru è caratterizzato dalla stessa verniciatura dorata della cassa con tastiera in ebano e meccaniche Schaller locking.

Maggiori informazioni dal distributore italiano Eko Music Group.


Commenta