Le nuove pelli sabbiate Hydraulic Red di Evans

Le nuove pelli sabbiate Hydraulic Red di Evans

Novità estive per batteria in arrivo: saranno disponibili a breve le pelli battenti Evans per rullante Hydraulic Red in versione sabbiata, quelle per tamburo orchestrale nella sempre più popolare misura da 13" e il fortunato Bass Drum Lift disegnato da Arti Dixson.

A partire da luglio 2018, grazie al distributore Bode S.r.l., saranno disponibili sull'intero territorio nazionale le ultime novità presentate dall'azienda statunitense Evans, del gruppo D'Addario. La serie di pelli Hydraulic Red è stata ampliata con l'aggiunta di una battente sabbiata da 14" per rullante, la prima pelle idraulica del catalogo Evans a beneficiare dell'esclusiva tecnologia brevettata di sabbiatura ai raggi UV.

Evans Hydraulic Red Evans Hydraulic Red

Le pelli Hydraulic Red si caratterizzano per la presenza di un sottile strato di olio sigillato tra due pellicole rosse da 7mil, che produce un suono grosso e dal sustain breve, tipico di molte produzioni discografiche pop-rock sin dai primi anni '70.

Usate come pelli battenti, le Hydraulic restituiscono un suono molto breve e focalizzato, con pochissimi overtones, il che rende superfluo il ricorso a sordine esterne o altri sistemi per controllare il suono. L'aggiunta della tecnologia di sabbiatura ai raggi UV brevettata dalla Evans rende la superficie molto più resistente alle squamature e allo sfaldamento rispetto ai metodi di sabbiatura tradizionali, oltre a coprire una maggiore superficie della pelle, rendendola così ideale per l'uso con le spazzole.

Le Hydraulics Evans sono inoltre pelli facili da accordare, il che le rende una scelta perfetta non solo per chi ha determinate esigenze in fatto di sonorità, ma anche per musicisti che hanno poca esperienza d'accordatura.

Evans Orchestral 13" Evans Orchestral 13"

La Evans ha anche ampliato la sua linea di pelli battenti per rullanti orchestrali con l'aggiunta di una versione da 13", misura che oggi sta diventando sempre più popolare in diversi generi musicali.
Si tratta di una pelle a singolo strato da 7.5mil, progettata per assicurare al musicista classico un'ottima sensibilità di risposta e un timbro caldo e aperto, caratteristiche esaltate dalla tradizionale sabbiatura bianca, che peraltro contribuisce anche ad aumentare la resistenza della pelle.

Buone notizie per chi ama utilizzare set compatti, con casse di piccolo diametro o timpani riconvertiti, o per chiunque senta la necessità di rialzare la propria grancassa: la Evans Drumheads ha infatti annunciato di aver raggiunto un accordo con il progettista Arti Dixson per la distribuzione su scala mondiale del suo celebre Bass Drum Lift.
Si tratta di un accessorio semplice ma efficacissimo che mantiene la cassa sollevata dal suolo, migliorandone così la risonanza complessiva e assicurando che il battente colpisca sempre il centro della pelle o l'esatto punto desiderato.

Bass Drum Lift Bass Drum Lift

Il Bass Drum Lift Evans Dixson, già adottato da star della batteria mondiale quali Will Kennedy degli Yellowjackets per la sua cassa da 22" o Horacio "el negro" Hernandez per la sua 18", solleva la grancassa di 2 o 3 pollici (un pollice equivale a circa 2 centimetri e mezzo), si adatta a qualsiasi tamburo da 16 a 24 pollici ed è in grado di 'accogliere' qualunque tipo di pedale, evitando che quest'ultimo si agganci al cerchio della cassa.
L'utile accessorio sarà disponibile ai primi di settembre 2018 per un prezzo inferiore ai 60 euro.

I prodotti Evans sono distribuiti in Italia da Bode S.r.l.


Commenta