Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019

Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019

Anche la svedese EBS ha approfittato del NAMM 2019 per introdurre le proprie novità di quest'anno nell'ambito amplificazione ed effettistica per bassisti.

Tra i punti di riferimento a livello internazionale in materia di amplificatori e pedali da bassisti e apprezzata realtà a livello tanto professionale quanto amatoriale, l'azienda ha deciso di puntare sull'ulteriore miglioramento di alcuni dei propri cavalli di battaglia, restando al passo con l'evolversi delle necessità degli utenti e non rinunciando a una partnership di rilievo com'è quella con il grande Billy Sheehan.

Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019 EBS Reidmar 502

La Reidmar 502 è una versione aumentata della popolare testata Reidmar del marchio. La sua principale peculiarità sta nella capacità di gestire carichi fino a 2 ohm: è pertanto possibile sfruttarne i 500 watt di potenza in una configurazione a doppio cabinet da 4 ohm, con il conseguente sostanziale incremento di pressione sonora e volumi percepiti.

Restano parte integrante delle opzioni disponibili sulla testata il compressore-limiter integrato gestibile via potenziometro, l'equalizzazione a tre bande con l'utile controllo sulla frequenza media da gestire, oltre al non usuale (parlando di amplificatori per basso) Bright che rappresenta tuttavia un'opzione interessante in termini di brillantezza del suono.
Degna di nota la presenza dell'uscita cuffie, che rende l'ampli adatto anche alla pratica casalinga a dispetto della potenza ragguardevole.

Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019 EBS MicroBass 3

Il mercato dei preamplificatori a pedale all-in-one si fa sempre più agguerrito, appare dunque intelligente la decisione di aggiornare l'esemplare di casa MicroBass alla sua terza versione.
I due canali del pre sono modellati sugli ampli HD360 e Fafner II, e possono essere utilizzati in modalità sia seriale che parallela, offrendo buone possibilità di intervento sul suono grazie a compressore e drive regolabili.

Non manca l'ormai irrinunciabile accordatore integrato con display ben leggibile, così come la dotazione di input e output è ampia e adatta alle principali necessità del bassista moderno.

Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019 EBS Billy Sheehan Ultimate Drive

Anche il distorsore firmato dal celebre "bass hero" americano giunge alla sua terza incarnazione, in un formato sempre più compatto e leggero. La suddivisione del segnale in due catene distinte, Clean e Drive, rimane il punto cardine del pedale, addirittura in questo caso con la possibilità di un loop input dedicato per ciascuna signal chain.

Ma non basta perchè l'effetto può contare su utilità quali il boost (introduce un guadagno a livello di frequenze medie nel Drive), il compressore regolabile tramite switch, l'invertitore di fase (utile a restituire basse al canale distorto) e il selettore che incrementa verso l'alto o verso il basso il range di frequenze gestite dal potenziometro Tone.

Le nuove evoluzioni dei prodotti EBS nel 2019 EBS Flat Patch Cables High Performance

In chiusura meritano una menzione le migliorie apportate alla premiata serie di cavi Flat Patch, proposti nella nuova versione High Performance con un sostanziale upgrade dal punto di vista della schermatura, l'applicazione di contatti placcati in oro su tutti i modelli e l'aumentata ergonomia dei connettori dotati adesso di una zigrinatura laterale.

Per tutte le informazioni sui prodotti EBS si consiglia di fare riferimento al sito web del distributore Gold Music.


Commenta