Le nuove bacchette Promark nascono temprate dal fuoco

Le nuove bacchette Promark nascono temprate dal fuoco

Quando si dice per un batterista "fare fuoco e fiamme": stavolta Promark ha preso alla lettera l'espressione, creando le nuove bacchette FireGrain, che vengono realizzate con un particolare processo di tempra a fuoco, che assicura a una bacchetta in hickory (tipico legno nordamericano) una durata ben più lunga del normale.

Questa lavorazione viene usata da decenni per fortificare gli strumenti in legno, basti pensare alle mazze da baseball o il legno per il parquet. In più, la qualità stessa dell'hickory americano, appositamente selezionato tra gli esemplari più resistenti, garantisce prestazioni a lungo termine e un playing ottimale grazie al peso bilanciato e nessuna vibrazione in eccesso.
Non si tratta quindi di nessuna "magia segreta", ma solamente dell'applicazione di processi oramai conosciuti e verificati da decenni per la migliore tenuta di oggetti in legno, materiale che del resto ha letteralmente costruito la storia degli USA.

Le nuove bacchette Promark nascono temprate dal fuoco

Le bacchette FireGrain sono disponibili nei modelli Classic 7A, 5A, 5B e 2B - Forward e Rebound 5A e 5B con punta Acorn.
Per ogni altra informazione sulla loro disponibilità in Italia date uno sguardo al sito dell'importatore ufficiale Bode Music Gear.