La pazza chitarra di Greg Koch nel nuovo album in trio

La pazza chitarra di Greg Koch nel nuovo album in trio

Chi ha incontrato almeno una volta Greg Koch in una delle sue tante performance difficilmente può dimenticare le sue smorfie e le contorsioni intorno a una delle sue Fender Telecaster. Che avesse anche un figlio ottimo batterista è l'ennesima sorpresa di questo simpatico musicista, da sempre un ottimo candidato per accompagnare gustosi cartoon.

Il video di "Let's Get Sinister" anticipa di una paio di mesi l'uscita dell'album e documenta - secondo le parole di Koch - la prima jam improvvisata in studio dal trio appena nato.
Vale la pena di guardarlo per ricordare cosa significano le parole "interplay" e "musicalità".

Accanto ai due Koch, Greg e Dylan, c'è l'organista Toby Lee Marshall con il suo dinamico Hammond B3 a fornire il backup ideale e linee soliste dense di groove che si accompagnano perfettamente al "guitar-porn" e alle spiritosaggini sonore del chitarrista americano.

Koch Marshall trio - Toby Arrives

L'album si intitola Toby Arrives ed esce per Mascot/The Player's Club a fine febbraio con una serie di composizioni originali di Koch intrise di blues, funk, country, jazz, rock e - soprattutto - humour.

Per tenersi aggiornati c'è sempre il sito ufficiale di Greg Koch.